Pesche sciroppate

di in Dolci e dessert

Rimane ancora poco tempo per gustare le pesche, uno dei frutti estivi più saporiti e profumati. Ma chi, anche nei prossimi mesi, volesse concedersi un assaggio di estate, può preparare le pesche sciroppate da conservare in dei bei barattoli di vetro per l’inverno.

Ingredienti

  • 1 kg di pesche mature
  • 200 gr di zucchero
  • succo di 3 limoni
  • 1 litro di acqua
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Difficoltà:
    Facile

Preparazione

Lavate le pesche.

Mettete dell’acqua sul fuoco e quando bolle, immergeteci le pesche per 1 minuto  passandole subito dopo in acqua fredda. Sbucciatele.

Tagliatele in quarti o a metà, privandole del nocciolo, quindi lasciatele sgocciolare su un panno asciutto.

In una pentola, preparate lo sciroppo con un litro di acqua, lo zucchero e il succo dei limoni. Fate bollire finchè lo sciroppo non si riduce a circa la metà, poi lasciatelo intiepidire.

Inserite le pesche nei vasetti sterilizzati e copritele completamente con lo sciroppo.

Agitate i vasetti per eliminare le bolle d’aria, chiudete ermeticamente e lasciateli raffreddare capovolti affinchè si formi il sottovuoto.

Prendete una pentola che possa contenere agevolmente tutti i vasetti, avvolgeteli con un canovaccio in modo che durante la bollitura non si rompano.

Riempite la pentola di acqua assicurandovi che i vasetti siano completamente sommersi: ponete la pentola sul fuoco e fate bollire per almeno 20 /30 minuti. Dopo mezz’ora spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare nell’acqua.

Conservate in luogo asciutto e al riparo dalla luce.

Sterilizzate i vasetti facendoli bollire per 20 minuti completamente immersi nell’acqua. Spegnete poi il fuoco e lasciateli raffreddare in acqua.

pesche-sciroppate-1


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Lorenzi Gianpiero

provero questa ricetta,spero sia ottima

2
Carmela Verde

Ecco ciò che intendevo è normale?comunque le avevo riempito fino all'oro le pesche e questo è stato il risultato

3
Ricette della Nonna

Carmela Verde Si, schiacciale di più. Siamo a disposizione 😉

4
Carmela Verde

Ricette della Nonna le devo schiacciare di più .....giusto?wppure ne avevo messe tante ho riempito fino all'orlo....comunque grazie sempre gentilissima

5
Ricette della Nonna

Ciao Carmela, è normale. La prossima volta comprimile di più per avere il barattolo pieno.

6
Carmela Verde

Ciao volevo chiedere ma e normale che le pesche dopo fatto la bollitura e raffreddate stanno tutte al bordo e il vuoto sotto eppure le avevo riempito fino all'orlo....grazie aspetto una tua risposta

7
Ricette della Nonna

Ciao Carmela, non abbiamo ben capito cosa ti è successo. Facci sapere

8

Grazie x la ricetta

9
Daniela Meierhofer

Devo lasciare dello spazio fra sciroppo e coperchio del vasetto?

10
Ricette della Nonna

Si, l'importante è che le pesche siano coperte.

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè