Biancomangiare

di in Dolci al cucchiaio

Il Biancomangiare è un dessert antico, di origini medioevali, ma ancora molto attuale. La ricetta fu perfino riportata da Pellegrino Artusi nel suo libro di ricette “La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene”. È curioso come questa sorta di budino sia famoso in molte regioni italiane: in Sicilia viene preparato con il latte di mandorla, in Piemonte viene aromatizzato con scorza di limone e vaniglia mentre la ricetta tipica ragusana prevede l’uso di miele per dolcificarlo.

Questa ricetta è stata realizzata con l’estrattore di succo Essenzia Green, che grazie alla sua tecnologia slow è in grado di preservare micronutrienti essenziali di frutta e verdura. Scopri tutte le caratteristiche dell’estrattore di succo Essenzia Green.

Ingredienti

  • 200 ml di latte fresco
  • 150 gr di farina di mandorle
  • 75 gr di zucchero
  • 100 ml di panna da montare
  • 3 fogli di colla di pesce
  • un pizzico di semi di vaniglia
  • un pizzico di cannella
  • la scorza di mezzo limone
  • mandorle a lamelle per decorare
  • Tempo Preparazione:
    15 Minuti
  • Tempo Cottura:
    3 Minuti
  • Tempo Riposo:
    1 Notte + 4 ore
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

La sera prima, frullate lo zucchero assieme alla farina di mandorle. Trasferite il tutto in un contenitore con un coperchio, versate il latte e mescolate. Aromatizzate con la cannella, la vaniglia e la scorza del limone. Coprite, riponete in frigo e lasciate riposare per una notte.

Il giorno seguente, ammorbidite in acqua fredda i fogli di colla di pesce per una decina di minuti. Quindi estraetela e strizzatela.

Filtrate il composto di latte e mandorle con un colino, raccogliendo il liquido. Scaldate leggermente il liquido e fateci sciogliere dentro la colla di pesce. Lasciate raffreddare. Montate a parte la panna e aggiungetela al composto.

Versate il tutto in 4 stampini monoporzione da budino e riponeteli in frigorifero a solidificare per almeno 4 ore.

Una volta pronto, sformate ciascun Biancomangiare su dei piattini e decorateli con mandorle a lamelle tostate.

Biancomangiare


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Credo che si possa fare anche con il latte di mandorle,ma non so la ricetta,grazie per la risposta.

2

Si può preparare anche con il latte di mandorle,però non so la ricetta grazie per la risposta.

3
Marco Ortolano

Stupenda!!!!!

4

ooops, forse c'è un "errorino" al punto 7! Comunque proverò la ricetta, non vedo l'ora. Cordiali saluti, Cathy

5

Ops...corretto! Grazie.

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè