Cappone ripieno

di in Ricette di Capodanno

Il cappone ripieno è uno dei piatti tipici della tradizione natalizia, prelibato e saporito, si presta ad essere cucinato con tante farciture diverse. Questa è la nostra ricetta del cappone ripieno di Natale.

Ingredienti

  • 2 kg di cappone
  • 120 gr di salsiccia
  • 180 gr di macinato di manzo
  • 1 uovo
  • 100 gr di indivia
  • 3 fettine di pancarrè
  • latte
  • rosmarino
  • salvia
  • timo
  • prezzemolo
  • vino bianco secco o brodo vegetale
  • 20 gr di pistacchi
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • burro
  • olio
  • Tempo Preparazione:
    2 ore
  • Tempo Cottura:
    2 ore
  • Dosi:
    6 Persone
  • Difficoltà:
    Impegnativa

Preparazione

Riducete in granella i pistacchi con un coltello e mettete a bollire l’indivia. Una volta cotta scolatela bene e tagliatela in pezzetti piccoli.

Aprite le salsiccie e mettete il ripieno in una terrina. Uniteci anche il macinato di manzo e amalgamate.

Unite l’uovo, la granella di pistacchi, l’indivia a pezzetti e amalgamate bene dapprima con una forchetta e dopo con le mani. Bagnate nel latte le 2 fettine di pancarrè, quindi strizzatele e amalgamatele al ripieno di carne.

Impastate per bene fino a rendere l’impasto omogeneo.

Cappone ripieno

Sminuzzate finemente tutti gli odori: il rosmarino, la salvia, il timo e il prezzemolo. Incorporateli nel macinato e amalgamate. Completate con una grattata di noce moscata. Salate e pepate.

Oliate e salate bene l’interno del cappone e riempitelo con l’impasto appena fatto. Non lo riempite eccessivamente, per non farlo spaccare durante la cottura.

Completata la farcitura, chiudetelo con un ago e dello spago da cucina. Fate attenzione a chiuderlo per bene in modo che non possa uscire il ripieno.

Legate le cosce e le ali in modo che rimanga bello stretto e mettetelo in una pirofila non troppo grande, in modo che stia bello stretto.

Unite 30 gr di burro a fiocchetti, spennellate generosamente tutta la superficie del cappone con del burro fuso. Salate e infornate.

Il Cappone ripieno nel tegame

Il cappone dovrà cuocere per circa 2 ore a 180°. I primi 10 minuti fatelo dorare per bene alzando la temperatura a 200°, quindi abbassate a 180° e proseguite la cottura.

Di tanto in tanto bagnate generosamente la superficie del cappone con del vino bianco o del brodo vegetale in maniera che non si secchi e venga bello tenero.

Sfornatelo e aspettate che si raffreddi prima tagliarlo a pezzi. Disponete in ogni piatto un pezzo di cappone insieme al ripieno, bagnando abbondantemente con il fondo di cottura.

Ideale contorno del cappone ripieno sono le patate novelle o il purè di patate.

Foto Cappone ripieno


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Ciao ! Sembra ottimo... A me piace molto anche lessato... Claudia

Autore2
Ricette della Nonna

Certamente, la tradizione vuole che con il brodo si facciano i cappelletti.

3
Natalina Cafferata

Il cappone è venuto buono, ma a nessuno è successo che scoppiettasse violentemente e schizzazze grasso in tutto il forno?

4
Ricette della Nonna

puoò dipendere dalla pelle

5

Ma il Capone è disossato?

6
Alessandra Rossi

No

7
Davide Ghetti

Fatto a Natale! Ho avuto un pò da fare a seguire la cottura, spennellandolo spesso per farlo ben dorare, ma ne valeva la pena: è venuto buonissimo! Grazie e auguri per un nuovo bellissimo anno! 🙂 Giusy e Davide

8
Ricette della Nonna

grazie anche a te!

9
Cla Udio Pratesi

RISULTATO buonissimo anche se ho modificato la ricetta -ma la vostra guida piu che ottima--MOD. la sera il cappone su consiglio dun chef francese cappone 3,7 kg surgelato (perche acquistato 4 giorni prima) fatto bollire 15 minuti ripieno come vostra ricetta solo che ho messo funghi porcini-- coperto il cappone con pancetta spessore 5 mm- cotto ho frullato pancetta e ho aggiunto un po di crema fresca totale successo grazieeeeee

10
Ricette della Nonna

bravissimo!

Carica altri commenti