Castagnole con ricotta

di in Dolci di Carnevale

Le castagnole con ricotta sono un goloso dolce di Carnevale, che però non va confuso con i classici bignè ripieni di crema di ricotta.

In questa ricetta che reinterpreta un grande classico della tradizione, infatti, la ricotta fa parte dell’impasto che risulta in questo modo leggero e morbidissimo.

Le castagnole alla ricotta si possono anche provare insieme alla classiche castagnole di Carnevale.

Ingredienti Castagnole con ricotta

  • 500 gr di ricotta
  • 200 gr di farina
  • 3 uova intere
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 scorza di limone grattugiata
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • 1 bustina di lievito vanigliato (16 gr)
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero semolato
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    30 Minuti
  • Tempo Riposo:
    30 Minuti
  • Dosi:
    8 Persone
  • Difficoltà:
    Normale

Come preparare le castagnole con ricotta

Mescolate la ricotta con lo zucchero e con le uova. Aggiungete le scorze di limone e di arancia grattugiate e la vanillina.

Incorporate infine la farina, aggiungete il lievito e lasciate riposare l’impasto in frigo per almeno mezz’ora coperto con un panno da cucina o, preferibilmente, con della pellicola trasparente per uso alimentare.

Mettete a riscaldare abbondante olio di arachide in un tegame di alluminio dai bordi alti. Quando l’olio sarà arrivato a temperatura (tra i 170 e 180 gradi, potete verificare con un termometro a immersione da cucina) formate delle quenelles e, aiutandovi con un cucchiaio, mettete a friggere le piccole noci di impasto.

Friggetene poche alla volta per non abbassare troppo la temperatura dell’olio, movimentandole di tanto in tanto affinché non si attacchino e risultino fritte in maniera omogenea.

Una volta dorate, scolate le castagnole alla ricotta con l’aiuto di una schiumarola e fatele asciugare dall’olio in eccesso su carta assorbente.

Spolverizzare con lo zucchero semolato e mangiatele ancora calde, in modo che si sciolgano facilmente in bocca e trasferiscano tutta la bontà della ricotta fresca al palato.

È importante far riposare l’impasto in frigorifero affinché le castagnole non assorbano troppo olio durante la cottura e rimangano asciutte al loro interno.

Castagnole di ricotta ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice