Frittelle alla crema di Carnevale

di in Dolci di Carnevale

Le frittelle alla crema sono uno dei tanti dolci fritti che accompagnano le celebrazioni del Carnevale, con sapore e gusto tipico di questo periodo.

Se del resto Carnevale è la festa dei dolci fritti, tra frappe, castagnole, chiacchiere e tante tantissime frittelle, queste non potevano di certo mancare alla lista.

Le frittelle alla crema, peraltro, potrebbero essere facilmente confuse con le zeppole di San Giuseppe che si preparano invece per la festa del papà, ma la ricetta varia leggermente.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Ingredienti

per l’impasto

  • 50 gr di burro
  • 150 gr di farina 00
  • 50 gr di frumina
  • 50 gr di zucchero
  • scorza grattugiata di limone
  • 4 o 5 uova
  • 250 ml di acqua
  • sale

per la crema

  • 500 ml di latte intero
  • 4 tuorli d’ uovo
  • 100 gr di zucchero
  • 20 gr di farina bianca 00
  • 30 gr di frumina
  • 1 stecca di vaniglia

per friggere

  • olio di arachide

per la decorazione

  • zucchero a velo

  • Tempo Preparazione:
    45 Minuti
  • Tempo Cottura:
    2 Minuti
  • Dosi:
    30 frittelle circa
  • Difficoltà:
    Media

Come preparare le frittelle alla crema

Preparate la crema. In una casseruola mettete a bollire il latte con la stecca di vaniglia.

In una ciotola mettete lo zucchero, le uova, la farina setacciata con la frumina e amalgamate bene con le fruste. Mettete il composto in un tegame e accendete a fuoco basso. Versate il latte a filo sulle uova e mescolate con un cucchiaio di legno fino quando la crema non avrà raggiunto la giusta consistenza.

Preparate l’impasto delle frittelle. Fate bollire l’acqua in un tegame, quindi aggiungete il burro e il pizzico di sale. Unite anche lo zucchero. Togliete dal fuoco e aggiungete tutta la farina e la frumina setacciate insieme e la scorza di limone grattugiata. Amalgamate il tutto con una paletta di silicone fino ad ottenere una composto liscio e omogeneo. Quindi rimettete sul fuoco e lavorate l’impasto fino a quando non comincerà a staccarsi dalle pareti del tegame.

Mettete il composto in una planetaria e aggiungete le uova sbattute una alla volta, facendo incorporare più aria possibile. Aggiungete il quinto uovo solo se necessario: la pasta deve avere una consistenza tale da cadere dal cucchiaio se viene scrollato.

Aiutandovi con due cucchiaini, formate le frittelle e friggetele per qualche minuto a fuoco medio in abbondante olio caldo di arachide. Le frittelle si gireranno da sole prendendo un bel colore dorato. Una volta che le frittelle si saranno gonfiate, scolatele aiutandovi con una schiumarola e passatele nella carta assorbente.

Inserite la crema in una sacca da pasticcere e farcite le frittelle una ad una, spolverizzandolo successivamente con zucchero semolato o a velo.

frittelle alla crema di Carnevale

Semplici e veloci da preparare: ecco le buonissime frittelle alla crema di Carnevale


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Le ho fatte, buonissime grazie per la ricetta. Una domanda: una volta pronte, posso congelarle? Grazie ciao

2

Quando trasferisco l'impasto nella planetaria che attrezzo devo usare? Il gancio o la foglia? Grazie

3
Ricette della Nonna

La foglia.

4
Elena Madaschi

Si possono farcire con la crema al mascarpone che si usa per fare il tiramisù? Grazie.

5
Ricette della Nonna

Si,certamente.

6
Federica Fumagalli

Ma posso usare l fecola invece della frumina? O se no con con cosa posso sostituirla?

7
Ricette della Nonna

Michele Scarpa Si

8
Michele Scarpa

Stesse dosi?

9
Ricette della Nonna

Si, puoi usare anche la maizena.

10

Sono anni che le faccio, ma anche per me è impossibile farcirle proprio perché sono troppo morbide sono come una nuvola

11
Ricette della Nonna

Sono buonissime anche senza farcitura 🙂

Carica altri commenti