Girelle di tacchino e speck

di in Antipasti

Il tacchino è un classico sulla tavola delle feste. In questa ricetta è presentato in una versione leggera, adatta ad aprire in allegria un lieto pranzo in famiglia. In alternativa potete provare anche questo strudel di pollo affumicato.

Ingredienti

  • 300 gr di petto di tacchino a fette
  • 250 gr di pasta sfoglia pronta formato rettangolare 
  • 120 gr di speck a fettine
  • timo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 10 minuti
  • Tempo Cottura: 25 minuti
  • Tempo Riposo: 20 minuti
  • Dosi: 18 pezzi
  • Difficoltà: Facilissima

Procedimento

Con il batticarne appiattite bene le fette di tacchino. Stendete la pasta sfoglia senza toglierla dalla sua carta forno e ricopritela con le fettine di speck leggermente sovrapposte.

Stendete sopra lo speck le fette di tacchino e arrotolate il tutto in un cilindro stretto. Ponetelo in frezeer per 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 180 °C. Aprite il cilindro di pasta farcita e tagliatelo a fette di un centimetro e mezzo di spessore. Disponetele su una teglia ricoperta di carta forno ben distanziate fra loro. Cospargetele con poco sale e pepe, foglioline di timo tritate e un filo d’olio.

Infornate per 20/25 minuti finché non diventeranno ben dorate e croccanti.

Girelle di tacchino e speck ricetta e foto

La Videoricetta Top