Gnocchi di zucca e patate con gamberi e curry

di in Primi Piatti

Questi golosi gnocchi di zucca e patate sono un primo piatto all’insegna della bontà e, perché no, anche del gusto dai toni romantici. Risulteranno molto adatti, ad esempio, per una cena di San Valentino gustosa.

Gli gnocchi, preparati con un mix di patate e zucca, vengono aromatizzati al curry e conditi con un semplice intingolo di gamberi.

Per un menù completo, potete farli seguire da salmone alle verdure, e magari concludere con una fetta di strudel alla crema, mele annurche e arancia.

Ingredienti

  • 300 grammi di zucca decorticata
  • 150 grammi di patate
  • 1 uovo
  • 100 grammi di farina tipo 0
  • 1 cucchiaino di curry
  • 8 gamberi medi interi
  • 4 pomodorini ciliegia
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    40 minuti
  • Tempo Cottura:
    15 minuti
  • Tempo Riposo:
    1 ora
  • Dosi:
    2 persone
  • Difficoltà:
    Normale

Come preparare gli gnocchi di zucca e patate

Lessare le patate con la buccia in acqua leggermente salata.

Tagliare la polpa della zucca a dadini, distribuirla su una teglia ricoperta di carta forno e cuocere nel forno a 200 gradi per renderla morbida.

Raffreddare le patate sotto l’acqua corrente, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate assieme alla zucca lasciandole cadere in una terrina fredda. Mescolare con un cucchiaio di legno e passare in frigorifero per circa 20 minuti.

Nel frattempo sgusciare 4 gamberi lasciando la testa attaccata. Sgusciare anche gli altri 4, ma a questi eliminare la testa e tagliare le code a pezzetti. Tenere da parte in frigorifero.

Tagliare i pomodorini a quarti e tritare un ciuffetto di prezzemolo.

Incorporare al composto raffreddato il curry in polvere, l’uovo e successivamente la farina per ottenere un impasto morbido ma omogeneo. Regolare di sapore con il sale.

Con i palmi delle mani rotolato pezzetti di composto sulla spianatoia infarinata ottenendo dei cilindri circa 1, 5 centimetri dio diametro. Tagliarli a pezzetti con un coltello per ottenere gli gnocchi, proseguendo fino all’esaurimento dell’impasto.

Portare ad ebollizione l’acqua per la cottura degli gnocchi.

Scaldare un cucchiaio d’olio in una padella e unirvi lo spicchio d‘aglio per 1 minuto, poi eliminarlo.

Saltare rapidamente i pezzetti e i gamberi interi, sfumare con un cucchiaio di vino, salare ed unire i pomodorini. Lasciare cuocere per 30 secondi e togliere dal fuoco.

Lessare gli gnocchi nell’acqua salata e scolarli direttamente nella pentola dei gamberi quando affiorano in superficie.

Tenere il tutto su fuoco vivace per un minuto circa, unendo 3 cucchiai di acqua di cottura e il prezzemolo, mescolando delicatamente roteando la padella. Servire gli gnocchi di zucca e patate nei piatti immediatamente.


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

provati ora ora... buonissimi! 🙂

2
Paolo Marinacci

wow!!!!!!!!!!!!!!!!

3

devono essere buoni li provero

4
Ricette della Nonna

poi facci sapere

5
Betty Giulia Sotero

mi è stato regalato del curry e subito mi sono messa all'opera!

6
Rosa Aronica

mmmmmmmm...... Buoni li faro'

Carica altri commenti