La migliore amica della tua estate in tavola è la ‘pigna delle Indie’ scoperta da Colombo

di  |   |  in Ricetta del giorno

Negli anni ’80, insieme alle pennette alla vodka e all’insalata russa, c’era un frutto che trionfava su tutte le tavole d’Italia, da quelle casalinghe fino al ristorante stellato: l’ananas. Quanti di noi sono cresciuti con questo ideale della “pigna commestibile”, che compariva la domenica a fine pranzo, servita rigorosamente su un piatto da portata in un mare di limone e zucchero, magari arricchita da una pallina di gelato?

Forse quello non era l’abbinamento più giusto possibile, ma – se presa singolarmente – la casa di Spongebob (mamme e nonne, fatevi dare ripetizione dai piccoli) è un vero e proprio concentrato di benefici per la salute, con un apporto calorico sostenibile anche durante la dieta, e un buon livello di vitamine e sali minerali che sono utili soprattutto in vista dell’arrivo dell’estate.

Andiamo a scoprire i 5 motivi per cui mangiare l’ananas fa bene al corpo, alla mente e come puoi inserirla in un regime alimentare controllato.

Un pizzico di storia non guasta mai

Come le patate e i pomodori, prima del 1492 praticamente nessuno sapeva cosa fosse l’ananas. A portarla in Europa fu, guarda caso, Cristoforo Colombo nel 1493. Convinto però di aver raggiunto l’Oriente, invece dell’America, il soprannome che diede a questo frutto fu Pigna delle Indie. Grazie alla sua resistenza al calore, si è adattato benissimo a numerose zone tropicali, dai Caraibi al Brasile, dal Paraguay fino alle Filippine, e per i navigatori era una presenza fondamentale in cambusa, perché con la sua vitamina C proteggeva dal rischio dello scorbuto, una malattia diffusissima tra chi viaggiava in nave in passato.

Poche calorie, ma tantissimo sapore

100 grammi di ananas corrispondono a 50 kcal. Il valore è praticamente uguale a quello delle albicocche (45 kcal), dell’arancia (47 kcal) e delle mele (tra 51 e 62 kcal a seconda della qualità). Gli zuccheri nell’ananas sono circa il 12% del peso, con una percentuale significativa di fibre, che aiutano la digestione.

  • La vitamina C, che fa bene al sistema immunitario e alla pelle, è presente con 48 mg ogni 100 g
  • Ci sono buone percentuali di potassio (109 mg), di calcio (13 mg) e di magnesio (12 mg)
  • Praticamente assente il ferro (0,3 mg), la vitamina B6 (0,1 mg) e la vitamina D (0)

Essendo composta al 90% d’acqua, l’ananas migliora il transito intestinale e aiuta a mantenere la propria regolarità

Puoi mangiare l’ananas se…

  • Hai voglia di aggiungere una frutta dolce nella tua dieta, senza sensi di colpa
  • Hai difficoltà a digerire o se la tua regolarità intestinale non va così bene come vorresti
  • Hai bisogno di inserire più vitamine nella tua alimentazione

Non puoi mangiare l’ananas se…

  • Stai per affrontare un intervento chirurgico, un trattamento chemioterapico o hai problemi di coagulazione del sangue
  • Se sei in gravidanza o stai allattando
  • Se hai un’allergia all’ananas e a frutta simile

In generale, l’ananas ha un effetto vasodilatatorio e antitrombotico, dunque è utilissima per chi ha problemi di fluidità del sangue, ma è assolutamente sconsigliata se invece va raggiunto l’effetto opposto.

5 ricette con l’ananas che devi assolutamente provare

  • Carpaccio d’ananas: un dessert facile e veloce dal gusto tropicale, che mescola l’alcool contenuto nel rum con la nota dolce e delicata della vaniglia
  • Tiramisù all’ananas: versione fresca ed estiva del tipico dolce trevigiano, è un coloratissimo dolce da servire anche in versione torta di compleanno. Si può fare sia con i savoiardi che con i Pavesini
  • Torta alla crema di cioccolato, ananas e lamponi: una classica crostata di pasta frolla con un golosissimo ripieno di cioccolato, leggermente alleggerito dalla presenza di ananas e lamponi
  • Crumble veloce di ananas, mele e avena: per una sfiziosa colazione nelle giornate più calde o per una merenda che farà felici grandi e piccoli, questo crumble si prepara in un attimo e ha tanti benefici per la salute
  • Torta di ananas capovolta: un po’ come la tarte tatin, ma a posto delle mele ci sono le ananas in questa torta rovesciata che profuma d’estate

La classifica di Nonna

Carpaccio d’ananas 1Carpaccio d’ananas
Un delizioso dessert da servire a fine pasto o per merenda, l’ananas caramellato al rum e cocco è facile e veloce da preparare. Leggero e d’effetto, stupirà sicuramente..
Difficoltà ricetta: Facilissima
Tiramisù all’ananas 2Tiramisù all’ananas
Il tiramisù all’ananas è una versione estiva del tiramisù, uno dei dolci più amati della tradizione pasticciera italiana originario del Veneto. La versione..
Difficoltà ricetta: Facile
Torta alla crema di cioccolato, ananas e lamponi 3Torta alla crema di cioccolato, ananas e lamponi
Oggi vi propongo questa classica crostata, con una ricca crema di cioccolato in un guscio di pasta frolla, caratterizzata dalla dolcezza leggermente acida di ananas e lamponi.
Difficoltà ricetta: Facile
Crumble veloce di ananas, mele e avena 4Crumble veloce di ananas, mele e avena
Il crumble veloce di ananas, mele e avena è ideale per una colazione diversa o uno spuntino pomeridiano. Risolverà quella improvvisa voglia di dolce in modo sano, goloso e..
Difficoltà ricetta: Facile
Torta di ananas capovolta 5Torta di ananas capovolta
La torta di ananas capovolta è una torta semplice al delicato sapore di ananas che acquista corpo grazie alla golosa caramellatura. Prende spunto dalla più famosa tarte tatin..
Difficoltà ricetta: Facile

La Videoricetta Top