Ricciarelli di Siena

di in Dolci di Natale

I Ricciarelli di Siena sono un dolce sfizioso e di grande tradizione a base di farina di mandorle. Questa è la ricetta semplice per realizzarli con pochi e semplici passaggi, ma sempre come prevede la ricetta originale ossia con una fase di lievitazione di almeno 8 ore.

Utilizzando la ricetta di Nonna otterrete dei biscotti Ricciarelli buonissimi, quasi uguali a quelli della famosa pasticceria Nannini di Siena, che se siete nella bellissima città toscana dovete assaggiare per forza.

Panforte
Panforte

Ingredienti

  • 300 gr di mandorle macinate
  • 250 gr di zucchero
  • 50 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 40 gr di farina 00
  • 15 gr di scorza di arancia candita
  • 2 mandorle amare
  • 1 albume d'uovo
  • zucchero a velo per decorare qb
  • Tempo Preparazione:
    90 minuti
  • Tempo Cottura:
    15 Minuti
  • Dosi:
    15 Ricciarelli
  • Difficoltà:
    Impegnativa

Cucina: Italiana

Tipologia: Dolci

Come fare i Ricciarelli di Siena

  1. Pelate le mandorle amare, bollendole prima in acqua per alcuni minuti. Frullatele insieme con le scorze d’arancia candite e mescolate questa miscela insieme alle mandorle macinate e a 200 grammi di zucchero semolato.

  2. In un tegame fate bollire a fuoco dolce per qualche minuto lo zucchero semolato rimasto con un paio di cucchiai d’acqua. Fate andare senza mescolare, quando lo sciroppo diventerà ambrato e denso spegnete sotto il fuoco.

  3. Prendete il composto di mandorle e zucchero preparato precedentemente e versateci lo sciroppo. Unite anche 10 grammi di zucchero a velo vanigliato e 15 grammi di farina 00. Amalgamate bene e formate una palla con l’impasto.

    Lasciate riposare il tutto coperto con un canovaccio per almeno 8 ore.

  4. Passate le 8 ore, montate l’albume a neve ferma, aiutandovi nell’operazione aggiungendo un pizzico di sale. Aggiungete all’albume montato 10 gr di farina e 20 gr di zucchero vanigliato. Lavorate bene fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.

  5. Riprendete il composto di mandorle che avevate lasciato a riposare e unitelo a quest’ultimo. Amalgamate per bene.

  6. Su un piano di lavoro spolverizzato con la farina e lo zucchero a velo rimasti, staccate dal composto dei piccoli pezzetti e dategli la classica forma a rombo del ricciarello oppure, se volete fare le cose più semplici come ha fatto Nonna, formate dei piccoli rettangoli.

  7. Ponete i ricciarelli appena formati su una placca ricoperta con carta da forno e cuoceteli in forno a 160° per 15 minuti circa. Sfornateli e fateli raffreddare.

    Appena freddi cospargeteli con abbondante zucchero a velo vanigliato.

Ricciarelli di Siena ricetta e foto


Scopri altre ricette

Cantucci senesi Cantucci senesi
I cantucci o cantuccini sono dei biscotti, che assieme al panforte e..
Pangiallo romano Pangiallo romano
Il pangiallo romano è un dolce tipico delle feste che ha origini..
Mostaccioli morbidi Mostaccioli morbidi
I mostaccioli sono dei biscotti dolci natalizi ricoperti di glassa al..
Pan coi santi Pan coi santi
Per la commemorazione delle giornata di Ognissanti, è tradizione a..

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice