Crostata al cioccolato ripiena di crema e frutta

di in Dolci e dessert

Una golosa crostata con una base di pasta frolla al cacao ripiena con uno strato di mousse al cioccolato, uno di crema pasticciera, il tutto allegramente colorato da frutta fresca.

Un dolce davvero delizioso che potete decorare con la frutta di stagione facendovi ispirare dalla vostra fantasia oppure utilizzando come spunto la foto della crostata di Nonna.

Crostata di frutta
Crostata di frutta

Ingredienti

per la crema pasticciera

  • 1 tuorlo d'uovo
  • 300 ml di latte
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina 00 o maizena

per la pasta frolla

  • 190 gr di farina 00
  • 20 gr di cacao amaro in polvere
  • 50 gr di farina di riso
  • 80 gr di zucchero
  • 2 tuorli d'uovo
  • 50 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 125 ml di olio di semi

per la mousse al cioccolato

  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 10 gr di burro
  • 25 gr di zucchero
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di sale

per la decorazione

  • 30 gr di mirtilli
  • 2 fette di ananas
  • 1 kiwi
  • 3 albicocche
  • 10 fragole
  • Tempo Preparazione: 40 minuti
  • Tempo Cottura: 35 minuti
  • Tempo Riposo: 3/4 ore per il raffreddamento
  • Dosi: 8 persone
  • Difficoltà: Facile
  • Cucina: Italiana
  • Categoria: Crostate

Come fare la crostata di frutta al cioccolato

  1. Preparate la mousse al cioccolato: tritate il cioccolato fondente, trasferitelo in una ciotola assieme al burro e scioglietelo a bagnomaria.

  2. Versate 60 millilitri di acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero e portate a ebollizione. Cuocete lo sciroppo per 2 minuti.

  3. Montate a neve l’albume con un pizzico di sale aggiungendo a filo, lo sciroppo bollente.

  4. Continuate a montare l’albume a neve 4-5 minuti, fino a quando non si sarà raffreddato e non avrà raggiunto la temperatura ambiente. A questo punto unitelo delicatamente al cioccolato fuso. Versate la mousse in una grossa ciotola di vetro, copritela con un foglio di pellicola per alimenti e fatela riposare in frigo per almeno 4 ore.

  5. Con il tuorlo avanzato dalla preparazione della mousse, preparate la crema pasticciera all’arancia. Scaldate il latte assieme alla scorza d’arancia. Quando avrà raggiungo l’ebollizione lasciatelo intiepidire.

  6. Nel frattempo lavorate il tuorlo con lo zucchero e la farina. Aggiungete gradualmente il latte facendo attenzione a non far formare grumi e lavorando il tutto con la frusta. Trasferite il composto in un pentolino e portatelo sul fuoco. Fate addensare il tutto. Trasferite poi la crema pasticciera su un piatto, copritela con la pellicola e fatela raffreddare.

  7. Per la frolla all’olio e cacao: in una brocca graduata radunate i tuorli d’uovo, l’olio e l’acqua. Frullate il tutto con il frullatore a immersione fino ad ottenere una crema simile a una maionese. Mettete a raffreddare l’emulsione in frigorifero per 5 minuti. Dovrà essere molto fredda.

  8. Nel frattempo, mescolate la farina di riso, la farina 00, il cacao e il sale. Setacciate il tutto. Aiutandovi con una spatola, versate l’emulsione a base di olio, tuorli e acqua in una ciotola. Incorporate lo zucchero mescolando il tutto. Poi, gradualmente, aggiungete le farine precedentemente setacciate.

  9. Impastate fino all’ottenimento di una palla liscia e omogenea. Se vi dovesse avanzare un po’ di farina, non buttatela: vi servirà al momento della stesura per infarinare il piano di lavoro. Avvolgete l’impasto nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare il frigorifero per 20 minuti.

  10. Scaldate il forno a 170 °C in modalità ventilato.
    Infarinate il piano di lavoro e stendete la frolla all’olio e cacao fino ad ottenere uno spessore di mezzo centimetro.

  11. Rivestite con la pasta frolla una tortiera dal diametro di 22 – 24 cm, bucherellate il fondo con una forchetta e procedete con la cottura alla cieca della crostata.

  12. Una volta pronto il guscio di frolla, fatelo raffreddare.

  13. Procedete ora con la farcitura della crostata: versate la mousse al cioccolato sul fondo della crostata. Quindi, servendovi di una sac a poche per distribuirla meglio, decorate la crostata con uno strato di crema pasticciera all’arancia.

  14. Completate la crostata decorando la crostata a piacere e seguendo la vostra fantasia con la frutta.

  15. Conservate la crostata al cioccolato con la frutta in frigorifero fino a un momento prima di servirla.

Torta al cioccolato con crema e frutta fresca

La Videoricetta Top

Scopri altre ricette

Crostata al cioccolato, pistacchi e arancia Crostata al cioccolato, pistacchi e arancia
Una crostata al cioccolato ricca e golosa, caratterizzata da una..
Crostata allo yogurt con frolla al cioccolato Crostata allo yogurt con frolla al cioccolato
La crostata allo yogurt con frolla al cioccolato è un dolce goloso..
Crostata biancaneve cocco e panna Crostata biancaneve cocco e panna
Una crostata di pasta frolla ripiena di una crema al cocco e panna...
Crostata cheesecake Crostata cheesecake
La crostata cheesecake è l’incrocio tra la classica crostata..