Torta di riso genovese

di in Antipasti

La torta di riso genovese è una torta salata che è considerata un pò il jolly in cucina: consumata fredda o al massimo, tiepida, è un piatto unico che sazia con poca spesa. Risulta ottima da consumare il giorno dopo la sua preparazione in occasione di una gita o come una diversa pausa pranzo.

Ingredienti

per la pasta

  • 250 gr di farina
  • 2 cucchiai d’olio
  • 1 pizzico di sale
  • 100 ml circa di acqua tiepida

per il ripieno

  • 300 gr di riso
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di grana grattugiato
  • 150 g di prescinseua (cagliata di latte) o stracchino
  • 1 cucchiaio di olio
  • noce moscata
  • sale
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Tempo Riposo:
    60 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Preparazione

Preparate la pasta: unite tutti gli ingredienti e aggiungete acqua tiepida finché l’impasto non sarà sufficientemente morbido ed elastico. Una volta formato l’impasto mettetelo a riposare in una pirofila coperta da uno strofinaccio umido per almeno un’ora (se lo lasciate anche qualche ora in più è meglio).

Passate ora al ripieno: riempite una pentola con il latte e con un pizzico di sale e cuoceteci il riso (potete, in versione più economica, cuocere il riso in una pentola con metà latte e metà acqua).

Una volta che il riso è al dente, spegnete il fornello e lasciate il riso all’interno del latte, finché il composto non diventa tiepido.

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, stendetelo e mettetelo in una teglia unta di 24-26 cm di diametro con bordo basso. Lasciate sbordare la pasta in eccedenza di circa 3 cm.

In una terrina unite la prescinseua, un uovo più un albume (lasciando da parte il tuorlo), il grana grattugiato, una spolverata di noce moscata e mescolate bene.

La prescinseua, nome in genovese della cagliata di latte, non è sempre di facile reperibilità. Potete, quindi, sostituirla con dello stracchino, preferibilmente un pò acidulo, avendo cura di amalgamarlo precedentemente con un pò di latte.

Unite il composto della terrina nel latte con il riso e, dopo aver amalgamato bene, versate il ripieno così ottenuto nella teglia.

Dopo aver ripiegato all’interno i lembi della pasta in eccesso, mescolate il tuorlo con dell’olio e spennellatelo sopra tutta la torta, riso incluso.

Cuocete in forno caldo a 220 °C per 30 minuti.

Una volta cotta sfornate la torta di riso genovese e consumatela calda o fredda.

Torta di riso genovese ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Secondo me è una ricetta sbagliata non è piaciuta a nessuno .

2

Non c'è scritta la quantità di latte..

3
Aurora Piccardo

Bella ricetta.
Niente fegatini di pollo? mia nonna li usava

4
Anna Barletti

ma non dici la quantità di latte in cui cuocere il riso !!!!!

5
Ricette della Nonna

mettine 500 ml

6

si puo fare anche con la ricota fresca e la maggiorana

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè