Tiramisù cheesecake

di in Cheesecake facili e veloci

La tiramisù cheesecake è un dolce che nasce dall’unione tra cheesecake e tiramisù. Un dolce davvero squisito adatto a tutte le occasioni, per chi vuole fare una variazione rispetto al classico tiramisù al caffè.

Ingredienti

per la base

  • 250 gr di biscotti secchi tipo Oro Saiwa
  • 80 gr di burro
  • 3 tazzine di caffè

per il tiramisù

  • 5 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 10 gr di gelatina in fogli
  • 500 gr di mascarpone
  • 100 gr di savoiardi
  • 3 tazzine di caffè
  • cacao in polvere

 

Guarda altre ricette con: biscotti secchi, caffè, mascarpone, savoiardi, uova, zucchero
  • Tempo Preparazione:
    1 ora
  • Tempo Riposo:
    4 ore
  • Dosi:
    10 Persone
  • Difficolta:
    Facile

Procedimento

Formate la base della cheesecake: tritate i biscotti con l’aiuto di un mixer, mescolateli al burro fuso e al caffè e amalgamate bene. Distribuite il composto sul fondo di una tortiera di 22 cm rivestita sul fondo e sui lati con carta forno. Livellate bene. Ponete in frigorifero per circa 1/2 ora.

Ora passate alla crema: separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve. Lasciate da parte e montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. A questo punto aggiungete il mascarpone e amalgamate bene.

Ammollate la gelatina in acqua e fatela sciogliere per qualche minuto. Quindi strizzatela e unitela al composto di mascarpone e uova amalgamando molto bene. Aggiungete a questo punto gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Riprendete la base e versateci sopra metà della crema al mascarpone. Inzuppate i savoiardi nel caffè e disponeteli a raggiera sopra la crema. Ricoprite con la crema rimasta. Mettete la cheesecake in frigorifero a rassodare per almeno 4-5 ore.

Passato il tempo, riprendete la cheesecake tiramisù e spolverate tutta la superficie con il cacao amaro in polvere.

Ricetta Tiramisù cheesecake


i commenti alla ricetta64 Commenti
  1. Raffaella02/04/2017 a 18:12Rispondi

    Buondì Ricette della Nonna. Cheesecake molto buona ma anch’io ho avuto problemi con la gelatina : non si è amalgamata per niente. Allora l’ho ripescata dal composto e sciolta velocemente in un pentolino a fuoco basso. Ma non ho capito se si sarebbe dovuta sciogliere lo stesso seguendo il procedimento della ricetta. Ne approfitto per un altro quesito…. Ho montato a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale ma, una decina di minuti più tardi, mi hanno fatto dell’acquetta. Erano uova del contadino. Con quelle del supermercato solitamente non mi succede. Secondo voi perchè?

    • Alessandra Rossi02/04/2017 a 21:47RispondiAutore

      Hai fatto bene a sciogliere la gelatina a fuoco basso se non si era sciolta prima. Gli albumi non montarli mai con il sale perché il sale richiama acqua e smonta gli albumi. Prova con qualche goccia di limone la prossima volta.

  2. Sabrina19/03/2017 a 16:53Rispondi

    Torta buonissima ma la crema non si è solidificata. Come posso evitarlo la prossima volta?

    • Alessandra Rossi19/03/2017 a 23:05RispondiAutore

      Prova a passarla un’oretta nel congelatore

  3. Mariagrazia19/11/2016 a 22:37Rispondi

    Posso sostituire i biscotti secchi con gli abbracci??(ne ho un pacco che non mangia nessuno!!)

    • Giulio Rossi20/11/2016 a 11:20Rispondi

      Sono molto burrosi per cui diminuisci un pochino la quantità di burro.

  4. Mariella Di Marzo21/10/2016 a 14:37Rispondi

    Gentile nonnina, vorrei provare a fare il cheesecake tiramisù solamente ho una titubanza per quando riguarda le 3 tazzine di caffè che vanno nella base la mia domanda è se le 3 tazzine devono essere colme oppure normali .
    attendo una sua risposta grazie mille in anticipo

    • Ricette della Nonna21/10/2016 a 14:43Rispondi

      Ciao Mariella, normali. Se non ti dovessero bastare, fai sempre in tempo a rifarne altro.

  5. Giada Valitri25/09/2016 a 09:40Rispondi

    Volevo sapere la funzione della gelatina in fogli. Mi è capitato in più ricette di trovarla, ma non ho mai capito a cosa serva.
    Ieri ho provato a fare questa torta (a mio avviso il giorno dopo è ancora più buona), ma all’interno la gelatina è rimasta integra nonostante io l’abbia anche spezzettata. L’ho lasciata in ammollo più di un paio di minuti, strizzata, ma alla fine è stato l’elemento discordante in tutta la torta. Il gusto sa di plastica. Quindi mi chiedo, non solo a cosa serva, ma se io abbia sbagliato qualche passaggio.
    Mi sono chiesta inoltre se il caffè serva ad unire i biscotti briciolati. Io ho preferito non mettere caffè, ma la base non è venuta compatta. Al contempo non volevo dare un gusto troppo eccessivo di caffè (ecco perché l’ho eliminato). Mi sono chiesta se, per l’appunto, il caffè abbia la funzione di “legame” e se al limite si può optare per soluzioni alternative.
    Al di là di queste eccezioni (che sono più mie incomprensioni), la ritengo un’ottima torta!!!

    • Ricette della Nonna25/09/2016 a 13:03Rispondi

      ciao Giada, per quanto riguarda la base il legame lo fornisce il burro e non il caffè, che serve solo ad aromatizzare. La gelatina serve per dare compattezza alla torta che altrimenti sarebbe troppo morbida per restare insieme. Dopo averla ammollata l’hai sciolta in un pentolino?

    • Giada Valitri25/09/2016 a 15:41Rispondi

      Ecco, quello non l’ho fatto. Infatti è rimasta integra e abbastanza callosa.
      Quindi basta solo metterla in un pentolino senza altri ingredienti?
      Riguardo la base invece, ho addirittura aumentato la dose di burro ma i biscotti hanno legato poco, tanto che quando la torta è stata uscita dal frigorifero, gran parte della base si è sbriciolata. C’è chi mi ha appunto messo in testa l’idea del caffè, ed ecco perché ho chiesto. Non è la prima cheesecake che faccio e infatti il procedimento è sempre stato quello di mettere il burro sciolto insieme ai biscotti. Non ho mai avuto problemi. Stavolta sì. Può essere una questione di tipologia di biscotto?

    • Ricette della Nonna25/09/2016 a 20:12Rispondi

      Giada Valitri non so quali hai usato tu, ma sicuramente vanno utilizzati dei biscotti secchi, tipo oro saiwa o digestive per la riuscita migliore. Per quanto riguarda la gelatina probabilmente è poco chiaro dal testo, ma va sciolta dopo averla ammollata, mettendola in un pentolino da sola o con pochissimo latte.

commenta la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette con le fragole facili e veloci
Ricette con i carciofi semplici e veloci
Ricette con gli asparagi facili e veloci
Come preparare torte semplici
Le torte più cliccate
1

Ricetta torta al cioccolatoTorta al cioccolato

Unica e inimitabile
2

Ricetta torta di meleTorta di mele

La classica di Nonna
4

Ricetta crostata alla marmellataCrostata alla marmellata

Croccante e buonissima
5

Ricetta torta magicaTorta magica

Magicamente buona
6

Ricetta torta paradisoTorta paradiso

Più soffice non esiste
7

Ricetta torta pan di stelleTorta pan di stelle

Un nuovo classico
9

Ricetta torta margheritaTorta margherita

Profumata e soffice
10

Ricetta ciambellone cacao e latte di una voltaCiambellone cacao e latte

Un ciambellone inimitabile
Ricette per le cheesecake facili e veloci
Ricette con le ciliegie facili e veloci
Ricette con le zucchine facili e veloci
Ricette con le melanzane facili e veloci
Ricette con le mele facili e veloci
Ricette con la Nutella facili
Ricette con le patate facili e veloci
Ricette per le polpette facili
Ricette per biscotti semplici
Ricette torte salate facili

Ingredienti in evidenza

Zenzero, proprietà nutrizionali, usi, benefici e controindicazioniLo Zenzero

La radice miracolosa

Aglio, proprietà e beneficiL'Aglio

un alleato prezioso

Fragole, proprietà e beneficiLe Fragole

da mangiare adesso

Finocchio, proprietà e valori nutrizionaliIl Finocchio

per essere light

Uova, proprietà e utilizziLe Uova

poliedriche e nutrienti
Ricette in evidenza

Ricetta tiramisu classicoTiramisù classico

Con crema al mascarpone

Ricetta spaghetti alla carbonaraSpaghetti alla carbonara

Dalla tradizione romana

Ricetta pancake super sofficiPancake super soffici

Per la colazione