Torta magica

di in Dolci e dessert

La torta magica è nel vero senso della parola magica! Un unico impasto che genera tre consistenze diverse: pan di Spagna, crema e budino sul fondo. Provare per credere.

Ingredienti

  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    65 minuti
  • Tempo Riposo:
    3 ore
  • Dosi:
    10 Persone
  • Difficolta:
    Facile
  • Calorie:
    264

Procedimento

  1. Preparazione torta magica

    Prima di tutto sciogliete il burro e lasciatelo intiepidire.

    Mettete il latte in un pentolino e fatelo scaldare senza portarlo a ebollizione, quindi spegnete e aggiungete l’aroma di vaniglia.

    Dividete i tuorli dagli albumi, lasciando questi ultimi da parte, e montateli con lo zucchero. Aggiungete il burro e mescolate bene, quindi unite il latte intiepidito a filo facendo amalgamare bene.

    A questo punto unite la farina setacciata facendo attenzione che non si formino grumi. Questo è un passaggio molto importante, altrimenti passate l’impasto in un setaccio se dovessero formarsi grumi.

    In ultimo montate gli albumi a neve con qualche goccia di limone e amalgamateli all’impasto facendo attenzione a non smontarli. Dovrete ottenere una consistenza molto liquida.

  2. Preparazione torta magica

    Foderate con carta forno una tortiera di 22 cm di diametro e infornate a 150 °C per circa 1 ora e 15 minuti.

    Quando la torta avrà finito di cuocere fatela raffreddare per un’ora a temperatura ambiente e poi trasferitela in frigo a riposare per due o tre ore.

    Passato il tempo tirate fuori la torta magica, sformatela e consumatela a fette cospargendo con dello zucchero a velo.

Torta magica ricetta e foto


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Ciao posso usare lo stampo in silicone?

2
Giulio Rossi

Si certamente

3
Renata Iannetta

Questo tipo di torta si può cuocere anche nel forno ventilato? Grazie 😊

Autore4
Alessandra Rossi

Si ma devi abbassare la temperatura di 20 gradi e tenerla 10 minuti in meno

5

Ciao e grazie per la ricetta. La torta mi è venuta e si vedono i 3 strati, però la superficie si è gonfiata durante la cottura e si sono formate delle fratture vistose. Ho seguito le istruzioni pari pari e poi ho messo in forno statico (preriscaldato) a 150 gradi per 75 minuti. Tortiera 20x.20. Forse il forno non doveva essere preriscaldato? Bisogna forse aggiungere dell'acqua nel fono per evitare che secchi troppo la superficie?

Autore6
Alessandra Rossi

Il forno va assolutamente preriscaldato, prova a mettere l'acqua la prossima volta

7

Con poco si fanno dei dolci veramente ottimi .Grazie .

8
maria teresa sperzagni

la mia e' nel forno alta alta aspettiamo poi di gustarla

Autore9
Alessandra Rossi

facci sapere 🙂

Autore10
Alessandra Rossi

🙂

11

Posso farla oggi per lunedì?

Autore12
Alessandra Rossi

Falla in serata e tienila nel frigo

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate


Ricetta torta al cioccolatoTorta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di meleTorta di mele

La classica di Nonna


Ricetta crostata alla marmellataCrostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magicaTorta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradisoTorta paradiso

Più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelleTorta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta margheritaTorta margherita

Profumata e soffice


Ricetta tiramisu classicoTiramisù classico

Il classico tiramisù al caffè


Ricetta crema pasticcera classicaCrema pasticcera

Leggera e facile