Berlingozzo

di in Dolci di Carnevale

Il Berlingozzo è un dolce della tradizione toscana, diffuso in modo particolare nel comune di Lamporecchio e nella provincia di Pistoia.

Viene spesso chiamato, per l’appunto, berlingozzo di Lamporecchio, per distinguerlo da quello pistoiese e dalla variante dell’Alta Valle del Tevere (Umbria), dove si tiene una sagra a Pitigliano di San Giustino.

Il Berlingozzo viene tradizionalmente preparato nel periodo di Carnevale, precisamente il giorno di Giovedì Grasso. Proprio questa data, che insieme al Martedì Grasso costituisce i punti cardini della festa, veniva definito in zona berlingaccio, dal nome di una maschera tipica.

Da qui, derivò anche il termine toscano berlingare, ovvero divertirsi e mangiare, proprio le attività tipiche carnascialesche.

Oltre ad essere particolarmente adatto per la colazione, il berlingozzo è anche indicato per gli allergici al lattosio, dato che non contiene tra gli ingredienti nessun derivato del latte. Lo si prepara, infatti, con pochi ingredienti: uova, farina, zucchero, scorza di limone. Con gli stessi ingredienti, peraltro, si ottiene la ricetta dei brigidini al forno, altro dolce tipico di questo angolo toscano.

Ingredienti Berlingozzo

  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 250 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 15 gr di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 1 arancia
  • granella di zucchero
  • 50 gr di olio d’oliva
  • codette colorate di zucchero
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Dosi:
    1 Berlingozzo da 22 cm
  • Difficoltà:
    Facile

Come fare il Berlingozzo

Iniziate la preparazione del Berlingozzo montando con le fruste le uova, i tuorli e 150 grammi di zucchero finché non diventano gonfi e spumosi.

Unite la scorza del limone grattugiata e l’olio, continuando a montare. Setacciate la farina con il lievito e unitela al composto mescolando dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.

Ungete con la margarina uno stampo da ciambella a cerniera di circa 22 cm, versateci dentro il composto e cuocete in forno a 180 gradi per 30 minuti.

Mentre aspettate che il Berlingozzo cuocia, ricavate il succo dall’arancia, filtratelo e mettetelo in una casseruola con lo zucchero rimasto. Scaldate a fuoco dolce fino ad ottenere uno sciroppo non troppo denso.

Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare per una trentina di minuti, liberatelo con attenzione dallo stampo, quindi irrorate la superficie con lo sciroppo d’arancia. Guarnite la superficie con la granella di zucchero e le codette colorate di zucchero.

Servite il Berlingozzo a fette quando è completamente freddo.

Berlingozzo ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Caterina Avigliano

Potrei avere il tuo libro di ricette per dolci

2
Ricette della Nonna

Ciao Caterina, lo trovi in vendita su Amazon e nelle principali librerie!
Buona lettura

3
Caterina Avigliano

Sono molto contenta però desidero ricevere il tuo libro di ricette per dolci

4
Graziella scuderi

Trovo le tue ricette semplici e buone

5
Ricette della Nonna

Tantissime grazie da Nonna.

6
Carmen Scotto

Grazie nonna! Buona giornata!

7
Carmen Scotto

Se metto il burro va bene lo stesso?

8
lucia mattio

assolutamente da provare!!!!!!!!!!!

9
Ricette della Nonna

😉

Carica altri commenti