Lasagna gamberi, zucchine, mozzarella di bufala e pesto con granella di semi di lino

di in Menù delle feste

In questa lasagna abbiamo utilizzato tantissimi ingredienti: gamberi, zucchine, mozzarella di bufala, pesto e semi di lino. Volevamo preparare una lasagna un pò diversa dal solito, che all’apparenza può sembrare complicata da fare, ma che in realtà non lo è assolutamente e il risultato sarà sorprendente.

Ingredienti

  • 400 gr di lasagne pronte all’uovo
  • 300gr di zucchine
  • 300gr di gamberi
  • 450gr di mozzarella di bufala
  • 200ml di besciamella
  • pesto alla genovese senza aglio
  • semi di lino Melandri Gaudenzio
  • olio
  • cipolla
  • carote
  • pepe
  • sale
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    30 Minuti
  • Dosi:
    1 Lasagna da 6
  • Difficoltà:
    Normale

Procedimento

Per prima cosa lavate e tagliate a dadini le zucchine. Ripassatele in padella in un soffritto di olio, cipolla e carote. Salate, pepate e fate cuocere per una decina di minuti.

Prendete i gamberi, privateli di testa e guscio e fateli cuocere per qualche minuto insieme alle zucchine. Nel caso siano precotti saltate questo passaggio e metteteli direttamente nel lasagna.

Tagliate la mozzarella di bufala a fette e mettetele ad asciugare su carta assorbente. Una volta che si saranno asciugate per bene, tagliatele a pezzettini più piccoli.

Avendo poco tempo, abbiamo optato per la pasta pronta. Se volete rendere la vostra lasagna ancora più buona potete preparare anche la pasta all’uovo utilizzando la nostra ricetta.

Scottate per qualche istante i fogli di pasta delle lasagne in acqua bollente e iniziate foderandoci con uno l’interno di una pirofila.

Formate il primo strato iniziando con il ripieno di gamberi e zucchine, proseguendo con la mozzarella e quindi un pò di besciamella. Attenzione a non esagerare con quest’ultima. La utilizziamo solo per rendere leggermente più cremosa (e gustosa) la lasagna, ma se ne mettete troppa potrebbe risultare stomachevole.

Cuociamo le zucchine

I gamberi

Facciamo gli strati

Pronti per il forno

Completiamo il primo strato della lasagna con il pesto. Anche in questo caso, dovete far attenzione a non metterne troppo. La soluzione sta nel mettere per ogni strato 6/7 cucchiaini in punti precisi, non spalmandoli per tutto lo strato.

Chiudete il primo strato con un foglio di pasta. Compattate bene e proseguite alla stessa maniera per 3, massimo 4 strati.

L’ultimo strato della lasagna deve rimanere scoperto. Mettete tutti gli ingredienti del ripieno ad eccezione del pesto: gamberi, zucchine, mozzarella e besciamella.

Spolverate abbondantemente tutta la superficie della lasagna con semi di lino.

Infornate a 200° per circa 25/30 minuti.

Servite

La lasagna appena sfornata


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Bella ricetta e presentazione eccezionale!

2

Ti assicuriamo che anche il sapore era all'altezza della presentazione. Grazie!

3

Ciao queste lasagne hanno davvero un aspetto invitante, mooooolto invitante!!!!

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè