Lasagne alle melanzane

di in Ricette con le melanzane

Le melanzane sono le protagoniste di queste lasagne, un primo piatto di pasta al forno vegetariano, caratterizzate anche dalla presenza di una salsa di porri e da una classica besciamella.

Ingredienti

  • 1 kg di melanzane
  • 180 gr di lasagne a sfoglia sottile
  • 1 litro di latte
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di farina
  • 250 gr di porri tritati
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • timo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
Guarda altre ricette con: melanzane, pasta all'uovo, porri
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    60 Minuti
  • Dosi:
    8 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Fate stufare il porro tritato in poco olio e sale, quindi profumatelo con poco timo, copritelo con un bicchiere di acqua calda e lasciate sobbollire finché non risulta tenero.

Spuntate le melanzane e tagliatele a fette di circa 3 millimetri nel senso della lunghezza, poi cuocetele rapidamente in una padella rovente o su una griglia, senza alcun condimento.

Fate sciogliere il burro in una casseruola, amalgamateci insieme la farina e successivamente il latte freddo.

Mescolate continuamente con la frusta per impedire che si formino dei grumi ottenendo così una besciamella liscia e cremosa. Regolate di sapore con il sale.

Frullate i porri, ormai cotti, fino a ridurli a crema unendo anche 2 cucchiai d’olio.

Imburrate una pirofila da 20×30 centimetri e velate il fondo con uno strato leggero di besciamella.

Fate uno strato di pasta, poi ancora besciamella, salsa di porri, parmigiano grattugiato e una macinata di pepe.

Coprite con le fette di melanzana e ripetete in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Velate l’ultimo strato di melanzane con la besciamella rimasta, spolverizzate con un pò di parmigiano e infornate a 180 gradi per 20/25 minuti, finché la superficie non risulterà gratinata.

Lasciate riposare la lasagna di melanzane a temperatura ambiente per 10 minuti prima di servire.

Foto di Lasagne alle melanzane


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Carmen Gianelli

io,le lasagne secche le sbollento sempre.A mio parere la crema di porri non fornisce l'umidità sufficiente ad ammorbidire le lasagne secche,che rimangono un poco crude.condividete?Grazie

2
Carmen Gianelli

Ricette della Nonna grazie

3
Ricette della Nonna

non c'è solo la crema di porri ma anche la besciamella, se le sbollenti prima rischi che vengano troppo morbide. Devono essere sottili, altrimenti fai bene a sbollentarle

4
Luciano Crimi

Le lasagne crude o scottate?

5
Ricette della Nonna

Luciano Crimi Perdonaci, ma riceviamo centinaia di commenti al giorno e se ti rispondiamo alle 4 lo facciamo perchè durante il giorno cuciniamo... Comunque si, se sono all'uovo le sbollenti altrimenti se sono quelle secche vanno messe crude. Speriamo tu sia ancora in vita e non invecchiato troppo per leggere la risposta. 😉

6
Luciano Crimi

cmq ormai è fatta. le ho messe crude. Alla prossima risposta saprò se ho fatto bene oppure no.

7
Luciano Crimi

Ricette della Nonna se rispondiamo con contagocce siamo messi bene in questo forum. A completamento della risposta desidero sapere in caso non fossero all'uovo presumo non serva sbollentare. Quando mi risponderete sarò invecchiato di qualche giorno. Bastava scrivere: Se sono all'uovo sbollentale altrimenti a crudo.

8
Ricette della Nonna

Luciano Crimi Scusa :-(, se usi quelle all'uovo le sbollenti qualche minuto in acqua. 😉

9
Luciano Crimi

Ricette della Nonna avevo chiesto delle lasagne.

10
Ricette della Nonna

Le melanzane le cuoci in padella.

11
Elena Marian

Buonissimo complimenti

12
Jennifer Portelli

grazie .provero questa ricetta.

13
Jennifer Portelli

cosa sono porri ?

Carica altri commenti