Panettoncini meringati

di in Dolci di Capodanno

Un’idea simpatica da preparare come segnaposto per le grandi cene delle feste o come dessert di fine pasto. Ideali per la vigilia, il giorno di Natale o per il veglione di Capodanno, questi panettoncini meringati conquisteranno i vostri commensali!

Ingredienti

  • 6 panettoncini da 100 g ciascuno
  • 2 uova, separate
  • 40 g di zucchero semolato per lo zabaione
  • 2 cucchiai di vino Marsala più un po’ per la bagna
  • 250 g di mascarpone
  • 60 g di zucchero a velo
  • 60 g di zucchero semolato per la meringa
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    5 minuti a bagnoamaria
  • Dosi:
    6 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Preparate la crema zabaione dividendo i tuorli dagli albumi (questi ultimi vi serviranno per fare la meringa).

Riponete lo zucchero, i tuorli e il vino Marsala in una ciotola. Portate a ebollizione in un pentolino dell’acqua, riponete la ciotola al di sopra e montate bene il tutto con le fruste elettriche. Dovrete ottenere una crema chiara e spumosa.

Per preparare la meringa, pesate ora 60 g di albumi e versateli in una ciotola assieme a un cucchiaino di succo di limone. A parte mescolate 60 g di zucchero semolato e 60 g di zucchero a velo. Portate a ebollizione in un pentolino dell’acqua, riponete la ciotola con gli albumi al di sopra e montate bene il tutto con le fruste elettriche. Versate poco a poco solo metà quantitativo di zuccheri.

Dopo circa 10 minuti fermate le fruste e aggiungete delicatamente lo zucchero rimasto mescolando con una spatola. Trasferite quindi il composto in un sac à poche munito di bochetta.

A parte lavorate il mascarpone con una frusta e unitelo alla crema zabaione ormai raffreddata. Trasferite anche questa crema in un’altro sac à poche.

preparazione-panettoncino-meringato

Prendete ora i panettoncini e divideteli in 3 parti. Appiattite anche la cupola dei panettoncini tagliando via una sottile fetta di dolce.

Bagnate la base con il vino Marsala. Disponete dei piccoli fiocchetti di crema allo zabaione sulla superficie del primo strato. Ricoprite poi con un altro strato di panettoncino, bagnate con il Marsala e farcite con altra crema.

Una volta coperto il panettone con l’ultimo strato, procedete decorandolo con la meringa. Terminata la decorazione con la meringa, servendovi di un cannello, flambate leggermente la cupola.

Riponete in frigo a raffreddare fino al momento di servire.

foto-panettoncino-meringato


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.