Frittelle di porri e ceci

di in Antipasti

Queste frittelle deliziose sono a base di farina di ceci e porri stufati. Ideali come stuzzichini per i vostri aperitivi potrete personalizzarle e arricchirle come più vi piace.

Ingredienti

  • 200 gr di farina di ceci
  • 200 ml d’acqua più un po’
  • 1 porro grande
  • un quarto di cubetto di lievito di birra fresco o 1 cucchiaino di lievito di birra secco
  • un mazzetto di maggiorata fresca
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • olio per friggere
  • Tempo Preparazione:
    10 Minuti
  • Tempo Cottura:
    15 Minuti
  • Tempo Riposo:
    1 Notte
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facilissima

Procedimento

La sera prima versate la farina di ceci setacciata in una ciotola. Dividete il lievito fresco di birra in 4 parti. Prendetene solo un quarto e scioglietelo nell’acqua fredda. Versate l’acqua nella farina di ceci e amalgamate bene il tutto con una frusta. Dovrete ottenere una pastella densa e non troppo liquida. Se necessario regolatevi aggiungendo un cucchiaio di farina di ceci in più o qualche cucchiaio d’acqua in più.

Lasciate riposare la pastella coperta da un foglio di pellicola per una notte.
L’indomani, mondate e affettate il porro. Rosolatelo in padella con un filo d’olio d’oliva, sale e pepe. Una volta ammorbidito fatelo raffreddare.

Aggiungete il porro alla pastella di ceci lievitata. Salate e pepate e aggiungete le foglioline di maggiorana fresche. Mescolate il tutto e lasciate riposare per ancora un’ora.

Scaldate l’olio per friggere. Inumidite nell’olio bollente due cucchiaini e prelevate delle piccole porzioni di pastella. Fatele cadere nell’olio bollente e raccoglietele quando saranno ben dorate su tutti i lati.

Asciugatele poi con della carta assorbente. Servitele tiepide accompagnandole da una buona birra ghiacciata.

Frittelle di porri e ceci ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Ciao ricette della nonna ho un dubbio....ma una volta fatta la pastella,la devo fare riposare a temperatura ambiente o nel frigo? Grazie

2
Samuel Perlato

Ma la posologia non ci sta

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè