Biscotti di Natale: omini di pan di zenzero

di in Biscotti

Gli omini di pandizenzero sono dei biscotti tipici delle tradizione anglosassone, che si preparano in particolar modo sotto il periodo natalizio per essere solitamente appesi all’albero di Natale.

In inglese vengono chiamati gingerbread cookies e possono avere le forme più svariate: stelle, casette, campane e più in generale soggetti natalizi, ma la forma che più li contraddistingue è certamente quella dell’omino, divenuto ancora più famoso anche grazie al film di animazione Shrek.

Ingredienti

per i biscotti

  • 350 gr farina 00
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di miele
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/4 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 1/4 cucchiaino di chiodi di garofano macinati
  • 1 pizzico di sale

 per la decorazione

  • 200 gr di zucchero a velo
  • 1 albume
  • coloranti alimentari
Guarda altre ricette con: cannella, chiodi di garofano, noce moscata, zenzero
  • Tempo Preparazione:
    1 ora
  • Tempo Cottura:
    10 Minuti
  • Tempo Riposo:
    1 ora
  • Dosi:
    8 omini (14cm x 7cm)
  • Difficolta:
    Facile

Procedimento

In un recipiente setacciate la farina e unite tutte le spezie in polvere, il bicarbonato e il sale. In un’altra ciotola invece sbattete il burro con lo zucchero, aggiungendo l’uovo e alla fine il miele.

A poco a poco unite a quest’ultimo composto la farina con le spezie. Lavorate per bene l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente. Mettetela a riposare in frigorifero per qualche ora. Ottimo sarebbe preparare l’impasto il giorno prima di cuocere i biscotti.

Trascorso il tempo di riposo, aiutandovi con della farina per non far attaccare l’impasto al piano, stendete la pasta col mattarello fino a formare una sfoglia di 5 mm di altezza.

Seconda fase Omini di pan di zenzero (gingerbread cookies)

Preparazione Omini di pan di zenzero (gingerbread cookies)

Siete pronti a tagliare i biscotti con le formine ad omino. Se non le avete potete acquistarle facilmente in rete. Scegliete un bel set completo nel quale oltre alla forma dell’omino si sia anche il fiocchetto, il bottoncino, il fiorellino e il cuore.  In questa maniera si riescono a comporre e a decorare tanti omini diversi con facilità.

Ciò non toglie che potete tranquillamente scaricare da internet un disegno di un omino come questo, stamparlo, tagliarlo e utilizzarlo come forma di ritaglio per la vostra pasta.

Terza fase Omini di pan di zenzero (gingerbread cookies)

Quarta fase Omini di pan di zenzero (gingerbread cookies)

Una volta tagliati i vostri omini di pan di zenzero, infornateli in forno preriscaldato statico a 180 °C per circa 8-10 minuti.

Ogni forno è diverso da un altro, pertanto fate attenzione e controllate la prima cottura per regolarvi in base al vostro forno. Devono venire leggermente dorati.

Una volta sfornati, fateli raffreddare su una gratella e una volta induriti decorateli. Fate attenzione a quando li togliete dalla griglia perchè sono particolarmente fragili e potrebbero perdere la testa!

Quinta fase Omini di pan di zenzero (gingerbread cookies)

Sesta fase Omini di pan di zenzero (gingerbread cookies)

Preparate la glassa sbattendo a neve ferma l’albume, quindi incorporate poco alla volta lo zucchero a velo. Ponete la glassa in tante ciotoline diverse e mescolate ciascuna col colorante alimentare scelto.

Ora sta a voi e alla vostra creatività. Prendete spunto dalle nostre foto o cercatene di altre. Aiutandovi con la sac a poche, con codette o granella di zucchero date vita ai vostri omini di pan di zenzero.


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Evelyn Reda

Ciao potete riscrivermi la risposta per favore che non riesco più a vederla, il forno era preriscaldato a 150 poi ho messo a 180 circa. Grazie

2
Ricette della Nonna

Per lo zenzero dipende dai gusti e puoi sicuramente diminuirlo. E' molto strano che si siano allargati. E' un impasto molto sodo, il forno era a temperatura quando li hai infornati? la temperatura deve essere costante perchè l'hai cambiata?

3
Evelyn Reda

Ciao ho provato a farli ma in forno si sono allargati tutti! È la prima volta che mi succede per dei biscotti .come mai? Poi mangiandoli si sente troppo lo zenzero e pizzica; devo diminuire leggermente la dose ?

4
Ricette della Nonna

Mara Delsante 😉

5
Mara Delsante

È successo anche a me, tranquilla non hai sbagliato nulla, semplicemente devi assottigliare l'impasto con il mattarello, sará stato troppo spesso, niente di ché 😉

6
Ricette della Nonna

Per lo zenzero dipende dai gusti e puoi sicuramente diminuirlo. E' molto strano che si siano allargati. E' un impasto molto sodo, il forno era a temperatura quando li hai infornati?

7
Rosa Maria Soriano

Ciao ma si possono fare con lo zenzero fresco?

8
Ricette della Nonna

Si, certo. Scusa il ritardo nella risposta.

9
Concetta Russo

Salve gentilmente potrei sapere se questi biscotti si possono fare senza miele purtroppo io sono allergica

10
Ricette della Nonna

Il miele gli dona croccantezza, ma puoi ovviamente ometterlo.

11
Valentina Rizzitano

Salve. per quanto tempo si conservano? se volessi appenderli all'Albero come decorazione, dovrei utilizzare qualche conservante? Grazie!

12
Ricette della Nonna

Ciao Valentina, si mantengono una decina di giorni se li metti nel cellophane.

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate


Ricetta torta al cioccolatoTorta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di meleTorta di mele

La classica di Nonna


Ricetta crostata alla marmellataCrostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magicaTorta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradisoTorta paradiso

Più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelleTorta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta margheritaTorta margherita

Profumata e soffice


Ricetta tiramisu classicoTiramisù classico

Il classico tiramisù al caffè


Ricetta crema pasticcera classicaCrema pasticcera

Leggera e facile