Tiramisù alle fragole

di in Dolci al cucchiaio

Il tiramisù alle fragole è una variante molto gustosa e fresca del classico tiramisù al mascarpone e caffè. Questo tiramisù è ideale da preparare in Primavera quando le fragole sono nella loro stagione e il loro sapore raggiunge il suo massimo.

Ingredienti

  • 500 gr di fragole
  • 500 gr di mascarpone
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 4 uova
  • 200 gr di savoiardi o pavesini
  • 50 ml di alchermes
  • 50 ml di acqua
  • 1 limone
  • farina di cocco qb
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    0 Minuti
  • Tempo Riposo:
    2 Ore
  • Dosi:
    8 Porzioni
  • Difficoltà:
    Facile

Come fare il tiramisù alle fragole

  1. Tiramisù alle fragole ricetta e foto

    Prendete metà delle fragole, lavatele e tagliatele a pezzettini piccoli. Mettetele in un recipiente e conditele con l’Alchermes, il succo del limone, due cucchiai di zucchero e l’acqua fredda. Potete anche non mettere l’Alchermes, qualora non lo gradiate. Lasciatele insaporire per circa mezz’ora.

    Nel frattempo preparate la crema al mascarpone. Lavorate i tuorli con lo zucchero rimanente, quindi unite il mascarpone.
    Montate gli albumi a neve ferma, poi incorporateli delicatamente alla crema al mascarpone, amalgamando con una spatola dal basso verso l’alto.

  2. Tiramisù alle fragole ricetta e foto

    Lavate e private del picciolo la seconda metà delle fragole e frullatele insieme al succo di quelle messe a insaporire in precedenza.

    Cominciate a inzuppare i savoiardi (o i pavesini), da entrambi i lati nel succo di fragole appena frullato e formate uno strato nel recipiente che avete deciso di utilizzare: bicchieri monoporzione o una pirofila più grande. Dopodichè prendete le fragole tagliate a pezzettini e disponetele uniformemente sul primo strato di pavesini.

  3. Versateci sopra la crema al mascarpone a coprire il tutto. Qualora vi rimanga ancora della crema al mascarpone procedete formando un altro strato di savoiardi seguendo lo stesso procedimento appena eseguito.

  4. Spolverate la superficie con la farina di cocco, decorando a piacere con qualche fragola a pezzetti.

    Lasciate riposare il tiramisù alle fragole in frigorifero almeno 2 ore prima di servire.

Tiramisù alle fragole ricetta e foto


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Buongiorno! Decorare oltre che con farina di cocco, anche con pezzettini di cioccolato fondente potrebbe essere una buona idea?

Grazie!

2
Alessandra Rossi

Assolutamente si

3

Ciao!!

Io l'ho fatto con i savoiardi perchè avevo quelli in casa ma lo proverò anche con i pavesini!!

Cmq è venuto buonissimo, se posso fare un consiglio, fatelo il giorno prima !!Avendo fatto delle monoporzioni ne ho mangiata una la sera stessa,dopo circa 3 h di frigo e niente a che vedere con il sapore più pieno e armonioso di quello mangiato il giorno successivo!!

Grazie della ricetta!!

4
Alessandra Rossi

prego Silvia, grazie a te!

Autore6
Ricette della Nonna

Grazie Irene!

7

Ho appena fatto il tiramisù alle fragole e pavesini,...... Una bombaaaaaaaaa,,,,, mmmmmmmmmm

8
Alessandra Rossi

bravissimo Francesco!

9
Zucchero e dintorni

Per tutte coloro che hanno polemizzato sui pavesini o savoiardi o pan di Spagna. Per mie cononoscenza il tiramisù nn nascea con i savoiardi{invenzione della sig.ra di Treviso} io lo faccio da anni con i pavesini schd ritengo sia più soffice.

10
Alessandra Rossi

ognuno ha le sue ricette 😉

Carica altri commenti