Torta al formaggio

Ingredienti

  • 500 gr di farina manitoba
  • 150 gr di pecorino grattugiato
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 250 gr di formaggi a piacere (Emmental, provola, fontina...)
  • 3 uova
  • 200 ml di latte
  • 200 ml di olio di semi
  • 1 cubetto di lievito di birra (25 gr)
  • 3 pizzichi di sale
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    3 ore di lievitazione
  • Dosi:
    10 Persone
  • Difficolta':
    Media

La torta al formaggio viene preparata nel periodo di Pasqua nelle regioni del centro-Italia. E’ una torta salata molto saporita, che tipicamente viene accompagnata con uova e salame durante l’antipasto o la colazione pasquale.

Preparazione

Disponete la farina a fontana su una spianatoia e nel centro versate le uova sbattute, il sale, l’olio, il lievito sciolto nel latte tiepido, il pecorino e il parmigiano.

Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.

Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciatelo lievitare per circa 2 ore.

Passate le due ore aggiungete i formaggi fatti a pezzetti e amalgamateli all’impasto. Mettete l’impasto in una testo da 20 cm dai bordi molto alti. Copritelo di nuovo e lasciate lievitare un’altra ora.

Cuocete in forno caldo a 200 °C per circa 45 minuti.

Cuocete la torta al formaggio nella parte bassa del forno altrimenti rischia di bruciarsi sopra e non cuocere bene sotto.

Torta al formaggio

Ingredienti principali della ricetta:
  • Emmenthal
  • farina manitoba
  • fontina
  • formaggio
  • latte
  • parmigiano
  • pecorino

52 Commenti

  1. Babs27/03/2016 a 18:39Rispondi

    Davvero squisita!!! Ho molto apprezzato la precisione nelle dosi e nel procedimento. È venuta bellissima ma soprattutto buonissima. Grazie mille e Buona Pasqua a tutti.

    • Alessandra Rossi27/03/2016 a 20:41RispondiAutore

      grazie a te e buona Pasqua

  2. Sonia25/03/2016 a 09:25Rispondi

    E’ possibile aggiungere pezzetti di prosciutto cotto?

    • Alessandra Rossi25/03/2016 a 15:40RispondiAutore

      certamente

  3. cristina22/03/2016 a 11:13Rispondi

    Scusate, mi sa che sono già iscritta…..;) 😉 però non mi sono arrivate ricette…..:(
    Cri

  4. cristina22/03/2016 a 11:07Rispondi

    Grazie per la risposta!
    Ma non c’ è la sezione dedicata alle news? Magari che ci indichi anche i nuovi messaggi tramite mail…..è un sito moooolto carino!! 😉
    Cri

    • Alessandra Rossi22/03/2016 a 11:42RispondiAutore

      grazie Cristina! Per il momento Nonna non ha una newsletter…a breve si organizzerà 🙂

  5. cristina08/03/2016 a 10:59Rispondi

    Salve! Conosco questa ricetta perchè ho i genitori umbri ed è buonissima ma la mia ricetta è più lunga…..Ho fatto questa per ben due volte: sapore ottimo, è piaciuta a tutti, ma……perchè a me non lievita mai nulla? 🙁 La prima volta l’ ho fatta riposare per circa 10 ore e la seconda l’ ho preparata addirittura il giorno prima, e dire che il lievito era straboccato dal contenitore!!!! Bah! Ora riprovo con la manitoba: ma fa male? A me risulta che non è indicata solo per i celiaci…Grazie a tutti!!!
    Cri

    • Giulio Rossi08/03/2016 a 19:39Rispondi

      Ciao Cristina, la farina manitoba è una farina forte che serve per i lievitati lunghi come la torta al formaggio. Contiene glutine e non è indicata per i celiaci.

  6. Ermanno25/02/2016 a 19:14Rispondi

    l’ho fatta ieri ed è venuta buona, ma si sente un po’ il sapore dell’olio e nella ricetta manca il PEPE.comunque buona.
    ciao grazie

  7. ADELE TOMASSETTI03/04/2015 a 15:01Rispondi

    Per favore per amalgamare i pezzetti di formaggio basta inserirli oppure l’impasto va rilavorato?
    Grazieee

    • Alessandra03/04/2015 a 15:03Rispondi

      Vanno amalgamati nell’impasto

      • ADELE TOMASSETTI03/04/2015 a 17:01Rispondi

        Grazie Alessandra, ma lei dopo le due ore l’impasto lo rilavora oppure infila soltanto i pezzettini?

  8. michela02/04/2015 a 08:53Rispondi

    Ciao, vorrei sapere quale farina usare..la 0 o la doppio 0…grazie in anticipo….

  9. Serena01/04/2015 a 18:29Rispondi

    Salve,
    vorrei sapere se è consigliata una farina tipo “0” o tipo “00” visto che nella ricetta non è specificato. Grazie mille!!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Omini di pan di zenzero

Biscotti omini di pandizenzero

Antipasti per Natale e Capodanno

Antipasti freddi di Natale e Capodanno

Arrosti di Natale

Arrosti di Natale

Ricette di pesce di Natale e Capodanno

30 Ricette di pesce per Natale e Capodanno

Dolci di Natale

10 dolci di Natale più buoni

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato