Pianetadonna

Ricette della Nonna
cerca ricette

Torta allo Yogurt

Autore: | Categoria: Dolci e dessert, Torte e Crostate, Ultimi Post | Tag: dolce, dolci, torta, yoghurt, yoghurt bianco, yogourt, yogurt | Categoria Principale: Dolci e dessert

Ingredienti

  • 1 yogurt naturale
  • 2 misurini di zucchero
  • 1 misurino di olio di semi (in alternativa, se preferite, mezzo misurino di olio di oliva)
  • 4 misurini di farina
  • un pizzico di sale
  • 1 scorza di limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 uova
  • zucchero a velo per la guarnizione
Guarda altre ricette con:farina uova yogurt
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    1 torta da 24 cm
  • Difficolta':
    Facile
  • Costo:
    Basso

ricetta torta allo yogurtLa torta allo yogurt  è un dolce molto semplice da fare. Gustosa, soffice e più leggera di un dolce normale proprio grazie allo yogurt, che le da un gusto un più deciso e invitante.

La peculiarità di questa ricetta è data dal fatto che la potrete (e dovrete) eseguire senza l’utilizzo di alcuna bilancia: il barattolino del vostro yogurt diventerà il misurino con cui calcolare la quantità degli altri ingredienti!

Preparazione

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Uniteci yogurt, olio, sale poco alla volta e facendoli assorbire per bene al composto.

Unite anche la farina, precedentemente passata attraverso il setaccio, sempre poco alla volta e mescolando dal basso verso l’alto per evitare che il composti si smonti.

Aggiungete la scorza di limone grattugiata e, infine, il lievito setacciato.

Mettete il composto così ottenuto in una tortiera che avrete in precedenza imburrato e infarinato.

Cuocete la vostra torta in forno preriscaldato a 180 gradi.

Il tempo di cottura della torta è intorno ai 35 minuti: ci potrebbero volere anche 5 minuti in più o in meno, a seconda del forno. Per vedere se è pronta fate la classica prova dello stecchino.

Ricordate l’equazione per la torta: un misurino = 1 barattolo vuoto dello yogurt che avete utilizzato per realizzare la torta!

Una volta che la vostra torta è pronta spegnete il forno (lasciandola dentro) e aprite lo sportello per una decina di minuti.

Tirate fuori dal forno la vostra torta e lasciatela raffreddare.

A questo punto la potete spolverizzare con dello zucchero a velo (ma se preferite la potete lasciare naturale).

Il dolce è ottimo consumato da solo, per colazione, merenda o un semplice spuntino, oppure potete utilizzare la torta come base per poi farcirla con una crema al limone, o quello che preferite.

ricetta torta allo yogurt

Ingredienti principali della ricetta:
  • farina
  • uova
  • yogurt

131 Commenti

  1. rosalba30/07/2014 a 18:49Rispondi

    Non ho la bustina di lievito. Un consiglio? Grazie

  2. Vero10/06/2014 a 22:01Rispondi

    Potrei aggiungere delle ciliegie o lamponi .?? :)

  3. Brunella02/06/2014 a 00:06Rispondi

    Ottima!!! Veloce e semplice.

  4. gladys27/05/2014 a 17:04Rispondi

    a me è venuto tutto crettato sopra perchè???..Non avevo letto che dovevo farlo nel forno statico o l’ho messo ventilalto sarà per quello???

    • Giulio Rossi28/05/2014 a 11:33RispondiAutore

      Si, bisogna utilizzare il forno statico. Riprova che questa torta è stupenda.

  5. Vanessa24/05/2014 a 00:25Rispondi

    Questa torta è favolosa! Ho seguito alla perfezione la ricetta ed è venuta sofficissima! Deliziosa, forse un po troppo dolce. Complimenti!

    • Giulio Rossi25/05/2014 a 11:55RispondiAutore

      Grazie Vanessa. Hai ragione, la ricetta di questa torta è super collaudata!

  6. Vale03/05/2014 a 15:36Rispondi

    Ottimo dolce, peccato che come al solito, anche se ho seguito la ricetta non sia venuto come da aspettative! Dopo 35 min il dolce era sempre liquido all’interno ma cotto e dorato all’esterno. Non credo che ormai sia recuperabile, l’ho tolto dalla forma per vedere se cuoce meglio.

    Cosa può essere stato?
    Ho usato come tortiera un contenitore a forma di cuore in silicone comprato all’ikea.

    Comunque complimenti per la ricetta!

    • Giulio Rossi03/05/2014 a 17:29RispondiAutore

      Ciao Vale, ci dispiace per il risultato. Questa ricetta è una delle più collaudate del sito per cui il motivo è da ricercare nel forno e anche nel silicone. Sembra una banalità, ma la teglia conta tantissimo. Compre una bella teglia a gancio di 20/22 cm. Non prenderla economica. Meglio spendere qualche euro in più ora, piuttosto che buttare le torte dopo. Passiamo al forno. Probabilmente il tuo forno ha una temperatura più bassa rispetto a quella che segna. Ideale sarebbe provare con un termometro a sonda per capire che differenza di temperatura c’è. L’hai cotta in forno ventilato o statico?

      • Vale05/05/2014 a 21:30Rispondi

        Si hai ragione, era la prima volta che usavo quella “teglia”, mi piaceva l’idea di renderla un cuore.
        Il forno è ventilato. Mi hai messo la curiosità di scoprire se il forno segna meno di quanto programmo!
        Ho cercato di sistemare la situazione e alla fine la torta anche se dopo 45/50 min è uscita dal forno ed è stata finita in pochissimo tempo!
        Sono curiosa di riprovare a farla con una teglia seria! Mi è dispiaciuto tantissimo che sia andata male la cottura.

        • Giulio Rossi06/05/2014 a 09:48RispondiAutore

          La prossima volta comunque utilizza il forno statico e non ventilato. facci sapere.

  7. Deborah03/04/2014 a 20:32Rispondi

    Posso utilizzare uno yogurt alla fragola e aggiungere dei pezzi di cioccolato nell’impasto?
    Grazie:)

  8. aida04/03/2014 a 15:02Rispondi

    Posso sapere che dosi usare per 12 persone ….grazie

    • Giulio Rossi04/03/2014 a 16:15RispondiAutore

      Aumentale di pochissimo. Diciamo di un 20% e usa una teglia più grande di un paio di centimetri di diametro.

  9. Cristina12/02/2014 a 11:37Rispondi

    Scusate ma un misurino a quanto corrisponde?

    • Giulio Rossi12/02/2014 a 11:40RispondiAutore

      Il misurino è rappresentato dal barattolo di yogurt vuoto da 125ml.

  10. Brigitte02/02/2014 a 22:29Rispondi

    Ottima ricetta, semplicissima, velocissima, morbidissima…buonissima!! :-)
    A me sono bastati 25 minuti con forno ventilato a 180° ma sono venute 2 leggere crepette! Meglio lo statico per le torte lo so…prossima volta! Comunque ancora complimenti per la ricetta! :-)

  11. Deborah01/02/2014 a 19:58Rispondi

    In casa uso solo olio extra vergine d’oliva che non è adatto per la torta. se volessi utilizzare il burro quale sarebbe il quantitativo giusto?

  12. claudia28/01/2014 a 18:38Rispondi

    stasera la voglio fare e vorrei farcirla con la crema al caffè come ha detto serena,posso avere la ricetta,grazie

  13. Serena17/01/2014 a 19:49Rispondi

    Fatta !.. Poi farcita cn crema al caffè fatta senza uova ..,sopra zucchero a velo e chicchi di caffè….. Andata a ruba!!!!!!!

  14. Bianco, circa 2 anni, buonissimo, - tanaliberatutti.eu11/01/2014 a 12:02Rispondi

    […] Torta allo Yogurt | Ricette della Nonna […]

  15. Ylenia10/01/2014 a 18:15Rispondi

    Fatta oggi pomeriggio per il mio fidanzato…Torta buonissima e sofficissima. Ho usato uno yougurt alla pesca e si sentiva il retrogusto del frutto… davvero buona, facile da preparare senza sporcare troppo e davvero gustosa! Bellissima e utilissima l’idea di usare il vasetto come misurino :D

    • Giulio Rossi10/01/2014 a 19:03RispondiAutore

      Grazie Ylenia. I complimenti fanno sempre bene. Questa torta è davvero fantastica!

  16. monica16/12/2013 a 05:23Rispondi

    molto buona ma io metto 2 misurini di farina ed uno di fecola di patate, diventa sofficissima

  17. Sara05/12/2013 a 18:36Rispondi

    Infornata da circa 25 minuti, e si sta alzando tantissimo, tendendo però a rompersi :( Incrocio le dito anche perchè è per la nonna, deve venire bene :)

  18. Sara05/12/2013 a 18:36Rispondi

    Infornata da circa 25 minuti, e si sta alzando tantissimo, tendendo però a rompersi :( Incrocio le dito anche perchè è per la nonna, deve venire bene :)

  19. Sara05/12/2013 a 18:36Rispondi

    Infornata da circa 25 minuti, e si sta alzando tantissimo, tendendo però a rompersi :( Incrocio le dito anche perchè è per la nonna, deve venire bene :)

  20. Elisa28/11/2013 a 20:13Rispondi

    E uscita BUO-NIS-SIM-MA!!!! e fantastica e molto buona.:-) .

    • Giulio Rossi29/11/2013 a 00:15RispondiAutore

      Grazie Elisa, si è davvero buona questa torta lo confermo! :-)

  21. Daniela27/11/2013 a 19:04Rispondi

    Torta riuscita anche per un disastro culinario come me..davvero fantastica! Ho anche provato una variante.. aggiungendo separatamente del cacao in polvere (poco meno di un misurino) mescolato a panna acida e poi unito all’impasto (in modo che si vedano i due colori…li ho appena mescolati con l’aiuto della punta di una forchetta). E’ venuta buonissima!

    • Giulio Rossi27/11/2013 a 23:41RispondiAutore

      Benissimo. Siamo proprio contenti. Questa torta è fantastica!

      • Marta28/11/2013 a 20:29Rispondi

        Si può fare questa ricetta però nel tegame a ciambella?

  22. Gaia11/11/2013 a 22:44Rispondi

    Fatta! Buonissima! Ottima!

  23. Torta allo yogurt facile facile | Malaikatravel30/10/2013 a 23:32Rispondi

    […] trovato una ricetta davvero semplicissima su questo sito, mi è piaciuta e l’ho […]

  24. Valeria24/10/2013 a 20:05Rispondi

    Molto contenta di aver seguito la vostra ricetta.
    E’ molto bella d’aspetto ed è buonissima! Grazie :)

  25. Roberta22/10/2013 a 18:34Rispondi

    Salve, ho un dubbio: le uova vanno messe intere? Cioe’ albume e tuorlo o solo i tuorli ? Grazie.

    • Gaia22/10/2013 a 22:37Rispondi

      Ciao Roberta,
      intere! D solito viene specificato se si tratta di tuorli o albumi…

  26. Emanuela20/10/2013 a 21:59Rispondi

    Ho provato con lo yogurth magro (avevo quello in casa) e burro al posto dell’olio ( avevo solo olio evo)…. Buonissima

    • Giulio Rossi20/10/2013 a 22:04RispondiAutore

      Bene. L’importante è che l’olio non fosse troppo forte.

  27. Teresa11/10/2013 a 17:02Rispondi

    salve volevo un’informazione: in casa mia usiamo olio extravergine d’oliva fatto in casa quindi è molto concentrato e denso, uso lo stesso mezzo vasetto? o posso usare il burro al posto dell’olio? se si, quanto burro?

    • Giulio Rossi11/10/2013 a 17:18RispondiAutore

      Ciao Teresa, l’olio come il tuo potrebbe essere troppo “pesante” per la torta. Molte volte viene tagliato con olio commerciale per renderlo meno amarognolo. Il burro va in quantità maggiore del 20% rispetto al peso dell’olio.

  28. francesca04/10/2013 a 18:04Rispondi

    usato yogurt alla vaniglia e aggiunto canditi morbida buona stupenda grazie <3

  29. Andrea29/09/2013 a 21:54Rispondi

    Ho seguito scrupolosamente la ricetta e la torta è venuta benissimoooo!! Morbidissima! Grazie davvero :) )

    • Gaia29/09/2013 a 22:02Rispondi

      Grazie a te :)

  30. samuela21/09/2013 a 21:57Rispondi

    torta meravigliosa e buonissima!!! vorrei sapere se la farcisco con la nutella può essere una buona idea?? grazieeee

    • Gaia21/09/2013 a 23:35Rispondi

      Perchè no? La Nutella però rimane un po’ secca, forse la crema pasticciera al cioccolato la renderebbe più morbida. Comunque sono dell’idea che la Nutella è ottima su tutto! :)

      • samuela22/09/2013 a 22:12Rispondi

        ok..proverò crema pasticciera al cioccolato!!! grazie mille!!!!!

  31. elisabetta esposto14/07/2013 a 09:42Rispondi

    ricetta eccezionale e velocissima!

  32. Manuela20/06/2013 a 11:19Rispondi

    Salve, è possibile utilizzare lo yogurt con la frutta in pezzi per realizzare questa torta?

  33. Giovanni09/06/2013 a 17:10Rispondi

    Ho usato uno yogurt di bufala e usato un vasone anzicche il vasino… Per ora nel forno crescono (ne sono uscite due), non tanto ma crescono e l’aspetto è buono. Grazie! L’idea dei vasini come misurini è ottima.

  34. cinzia17/05/2013 a 12:41Rispondi

    complimentoni innanzitutto per le vostre ricette
    Trovo sempre quello che cerco! Volevo fare una torta e
    avendo 3 uova nel frigo questa è perfetta !

  35. Antonio05/02/2013 a 22:58Rispondi

    è venuta benissimo e sofficissimaa!! non vedo l’ora di inzupparla nel letto domattina :-) )

    • Giulio Rossi05/02/2013 a 23:58RispondiAutore

      Grazie Antonio, buon risveglio con la nostra torta allo yogurt allora!

    • Gaia06/02/2013 a 00:44Rispondi

      Grazie! Anche se ti consiglio di inzupparla nel latte, è più buona che nel letto (nel latte a letto, poi, è un gran risveglio!!!)
      eheh :)

    • antonio10/03/2013 a 17:06Rispondi

      ahahah hai ragione!!…oggi sto provando a fare una variazione, aggiungo la banana….vediamo un pò, vi farò sapere

  36. Anto:)27/01/2013 a 18:24Rispondi

    Scusa, per misurino, che quantità intendi?? 4 misurini di farina, 1 di olio di semi, 2 di farina.

    • Gaia27/01/2013 a 19:33Rispondi

      Il misurino è il barattolino vuoto dello yogurt che hai utilizzato! Più semplice di così!!!

  37. fortunato23/01/2013 a 11:45Rispondi

    per caso puoi farmi avere la ricetta per una crema pasticcera veramente buona ??????grazie

  38. fortunato22/01/2013 a 13:14Rispondi

    fatta è veramente venuta bene ma non l’ho ancora assaggiata speriamo..ho fatto la prova dello stecchino è uscito asciutto….

    • Giulio Rossi22/01/2013 a 15:26RispondiAutore

      Facci sapere mi raccomando!

    • fortunato22/01/2013 a 17:42Rispondi

      buona veramente …grazie….

      • Gaia22/01/2013 a 17:46Rispondi

        Grazie a te!

  39. Alice04/01/2013 a 18:24Rispondi

    E’ uscita benissimo!!!! Grazie mille *__*

    • Gaia05/01/2013 a 13:28Rispondi

      Grazie a te!

  40. Manuela06/12/2012 a 17:36Rispondi

    non vedo il commento che ho scritto ieri…

    • Manuela06/12/2012 a 17:37Rispondi

      eccolo! Grazie mille !!! Si, mi sono sbagliata, è da 500…sono proporio suonata!! Grazie Gaia

      • Gaia06/12/2012 a 17:38Rispondi

        Bene! a volte capita!

  41. Manuela04/12/2012 a 19:12Rispondi

    Scusate, ma per misurino si intende un vasetto di yogurt piccolo (125) o grande (250)?
    Grazie

    • Gaia04/12/2012 a 19:16Rispondi

      Quello da 125! (ma esistono da 250? Io conosco quelli da 500…al supermercato controllerò!)

  42. rosita28/11/2012 a 14:13Rispondi

    questo sito è meraviglioso, sto imparando ad apprezzare la buona cucina, domani faro’ la torta allo yogurt!!!!! vi faro’ sapere!!!! spero bene… grazie della ricetta

    • Gaia28/11/2012 a 15:45Rispondi

      Grazie a te Rosita :)

  43. Plumcake marmorizzato yogurt e cacao | Ricette della Nonna15/11/2012 a 15:01Rispondi

    [...] le ricette con i vasetti! Dopo la torta allo yogurt, eccoci con il plumcake allo yogurt e cacao, realizzando utilizzando come unità di misura il [...]

  44. Muffin allo yogurt | Ricette della Nonna02/11/2012 a 06:00Rispondi

    [...] vi piacciono i dolci allo yogurt non perdete la nostra torta allo yogurt o la torta fredda allo yogurt! Strumenti [...]

  45. Sara21/10/2012 a 20:13Rispondi

    Appena assaggiata, è deliziosa! L’unica cosa, è venuta bassa… :( Cosa mi suggerite per la prossima? :) Grazie e complimenti, il sito è meraviglioso!!! ^^ Kiss

    • admin22/10/2012 a 11:35Rispondi

      Ciao Sara, grazie per i complimenti al sito. Continua a seguirci e a darci consigli su come migliorare.

      Sul fatto che sia venuta bassa, ti risponderà sicuramente Gaia.

      Possono esserci tanti motivi. La teglia che hai usato che circonferenza aveva?

    • Gaia22/10/2012 a 11:51Rispondi

      Ciao Sara…anche io ti chiedo: che teglia hai usato? E bassa quanto?

  46. Gaia21/10/2012 a 16:55Rispondi

    WOW Rosy!

  47. angela21/10/2012 a 13:48Rispondi

    L’abbiamo mangiata questa mattina a colazione…buona forse solo un pò poco dolce…
    Grazie per la ricetta e a presto per le prossime

  48. rosy21/10/2012 a 03:11Rispondi

    Ho provato a fare la torta della nonna…eccezionale! Come variante estetica ho usato una tortiera a forma di girasole . Nei petali ho inserito tre fettine di mele e al centro tanti piccole mezze sfere di mela. Una volta
    girata e posta nel piatto di portata l’aspetto era fantastico. Era un peccato
    tagliarla. Grazie per la ricetta

    • Lili20/07/2014 a 20:31Rispondi

      Bravissimi e riuscita alla perfezione con il doppio d ingredienti. Grazie

      • Giulio Rossi21/07/2014 a 11:36RispondiAutore

        :-) E’ una torta eccezionale e siamo contenti ti sia venuta buona.

  49. rosy21/10/2012 a 03:11Rispondi

    Ho provato a fare la torta della nonna…eccezionale! Come variante estetica ho usato una tortiera a forma di girasole . Nei petali ho inserito tre fettine di mele e al centro tanti piccole mezze sfere di mela. Una volta
    girata e posta nel piatto di portata l’aspetto era fantastico. Era un peccato
    tagliarla. Grazie per la ricetta

  50. Gaia20/10/2012 a 14:53Rispondi

    Grazie a te per la variante….e aspettiamo un commento su com’è venuta!

  51. angela20/10/2012 a 10:42Rispondi

    Avevo solo due uova quindi ho messo solo 3 misurini di farina e non tutta la bustina di lievito e ho sostituito lo zucchero con 1 misurino di miele e in più ho aggiunto 1 pesca sciroppata. Che ne dite? Ha finito ora di cuocere ma sembra venuta bene! Poi vi faccio sapere. Grazie per la ricetta

  52. Gaia17/10/2012 a 16:00Rispondi

    Se segui questa ricetta, c’è già il doppio del lievito quindi aumenta di più di sicuro.
    Con una teglia da 28 dovrebbe venirti un po’ più bassa del normale in quanto il diametro è più grande…ma non di tanto! Puoi anche raddoppiare le dosi, ti verrà, però, una mega torta…ma ti serve alta per farcirla?

  53. Gaia17/10/2012 a 15:21Rispondi

    Se non ne hai altre, certo! La prima volta controlla la torta, tutti i forni sono diversi!

    • marty17/10/2012 a 15:25Rispondi

      te lo chiedo perchè ne ho fatto una che ha una ricetta simile.ha un misurino di farina in meno mezzo di olio e solo mezza bustina di lievito e mi è venuta molto bassa! quindi stavo pensando di rifarla.ma la vorrei alta.secondo te dovrei usare questa ricetta ma raddoppiare le dosi?

  54. marty17/10/2012 a 15:08Rispondi

    ciao,la teglia di 28 cm può andare bene?

  55. Gaia14/10/2012 a 17:24Rispondi

    Che strano! Ma solitamente le torte a quanto le cuoci con il tuo forno?

  56. Gaia10/10/2012 a 20:44Rispondi

    Grazie Virgi, sono contenta che piaccia a così tante persone (oltre a me!) :)

    • stefy14/10/2012 a 15:04Rispondi

      Ciao!!ho provato ieri a farla ma ho qualche problema con la cottura!ho seguito passo passo la preparazione..e poi forno gia’ caldo 180°(forno statico)per il tempo dovuto..ma a me brucia completamente fuori e dentro rimane cruda!e brucia anche prima del tempo di cottura richiesto…cosa sbaglio?sara’ il mio forno?va messa con il forno ventilato?grazie

  57. virgi10/10/2012 a 17:32Rispondi

    l’ho preparata insieme a mia mamma …. un buon modo di passare un pomeriggio e un ottimo spuntino !!! complimenti

  58. cristina09/10/2012 a 17:51Rispondi

    Ho appena fatto la torta con l aiuto di mia figlia… semplice e veloce.
    Speriamo solo che sia buona!!!!

    • admin09/10/2012 a 17:57Rispondi

      Ciao Cristina, su questa ricetta ci vogliamo proprio sbilanciare: lo sarà! Guarda anche i commenti delle tante persone che l’hanno fatta…facci sapere mi raccomando!

      • cristina17/11/2012 a 20:05Rispondi

        E’ venuta cosi’ buona che la sto rifacendo per portarla stasera a casa di mia sorella!!! La particolarita’ di questa sera è che sto utilizzando un vasetto di yogurt alle mandorle dolci e cereali!!!! vi faccio sapere..

  59. Titti29/09/2012 a 20:46Rispondi

    E’ buonissima e si presta bene ad essere farcita!!!!

  60. Gaia20/09/2012 a 22:34Rispondi

    Grazie a te Paola: è una ricetta di famiglia che mi è molto cara e sono felice piaccia a tutti voi!

  61. Paola20/09/2012 a 19:51Rispondi

    È la terza volta che faccio questa torta. COMPLIMENTI ! È buonissssima ! Grazie per la ricetta. Paola

  62. Gaia15/09/2012 a 11:22Rispondi

    Riconfermo, ottima e semplice! E che belle varianti, grazie!

  63. laura15/09/2012 a 09:01Rispondi

    ottima direi

  64. sonia14/09/2012 a 16:50Rispondi

    fatta 2 volte però ci ho aggiunto scaglie di cioccolato ed è venuta fantastica

  65. Gaia12/09/2012 a 10:08Rispondi

    La torta la lascio 35 minuti…
    i muffin secondo la variante di Daniele non li ho ancora preparati (fa ancora caldo, preferisco la torta fredda di yogurt): sicuramente ci vorrà meno…prova 25 minuti e semmai aggiungi (e dopo i 20 minuti resta nei paraggi del forno!!!)

  66. Missy12/09/2012 a 10:04Rispondi

    Oh scusate! la domanda era per Daniela.
    Grazie ancora!

  67. Missy12/09/2012 a 10:03Rispondi

    Ricetta perfetta! proprio come quella della mia nonna!!!! è venuta benissimo!

    Gaia per favore…… per quanto hai lasciato i muffins in forno? vorrei provare la tua variante!

    Grazie

  68. Gaia07/09/2012 a 11:38Rispondi

    Così mi fai venire fame! Grazie, la proverò anch’io questa variante!

  69. daniela.insogna07/09/2012 a 11:34Rispondi

    grazie,ottima ricetta!ho fatto una variante:1misurino di farina bianca,2 di farina di segale e 1 di grano saraceno….e poi ho riempito gli stampini per i muffins (trovo le monoporzioni più pratiche perchè così posso distribuire a parenti e amici…) BUONI!!

  70. Gaia05/09/2012 a 15:09Rispondi

    Grazie a te, prova anche la torta fredda allo yogurt, ottima per quando fa caldo!
    Ottima l’idea del cioccolato! Buon appetito ;) !

  71. elisabetta05/09/2012 a 15:03Rispondi

    ho provato a fare la torta proprio in questo istante momento lo gia ifornata dal profumo sembra buonissima ma io ci ho aggiunto le scorze di cioccolata fondente grazie mille per avere pubblicato la ricetta avevo uno yogurt in scadenza oggi e io lo avrei buttato grazie non sapendo fare la torta allo yogurt ma grazie a voi ho fatto in un istante

  72. Stefy04/09/2012 a 13:20Rispondi

    Ottima per la prima colazione…velocissima da realizzare con il mio bambino!!

    • admin04/09/2012 a 15:10Rispondi

      Siamo sempre molto contenti quando le nostre ricette vi riescono e vi fanno felici. Grazie Stefy.

  73. Michela20/08/2012 a 14:18Rispondi

    Facile e buonissimaaaa

  74. Torta di yogurt alla banana | Ricette della Nonna17/07/2012 a 10:00Rispondi

    [...] torta allo yogurt un po’ diversa dal solito, con le banane, che va preparata, proprio come la torta di yogurt che vi abbiamo presentato, utilizzando come misurino il vasetto dello yogurt! Facile, veloce e [...]

  75. Gaia07/07/2012 a 18:01Rispondi

    :) Sono felice!

  76. Francesca07/07/2012 a 17:55Rispondi

    Semplice,veloce,e buonissima!!!Appena fatta è già finita!!!

  77. Roberto05/11/2011 a 22:11Rispondi

    Non sarebbe meglio parlare con grammi anzichè con misurini?
    Sinceramente non so quanto è un misurino!
    Vale lo stesso per chi parla di “tazze”, ci sono tazze di tutte le misure…

    • Gaia05/11/2011 a 23:19Rispondi

      Caro Roberto,
      la semplicità di questa ricetta, come ho spiegato, sta proprio nell’equazione 1 barattolo di yogourt=1 misurino…
      non servono bilance, misurini strani o altre cose!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
I 3 dolci più richiesti

Torta al cioccolato

Chi ama il cioccolato, deve provare assolutamente questa torta! ... vai alla ricetta

Ciambellone soffice soffice

Volete la ricetta per preparare il più morbido ciambellone mai fatto? ... vai alla ricetta

Crostata alla marmellata

La crostata alla marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia ... vai alla ricetta
Le 3 ricette di Cheesecake più viste

Cheesecake al limone

Una cheesecake al profumo di limone, tutta da provare. ... vai alla ricetta

Cheesecake al pistacchio

La ricetta di una cheesecake molto particolare e dal gusto unico. ... vai alla ricetta

New York Cheesecake

Nonna non è mai stata a New York, ma i suoi nipoti, che invece l’hanno visitata, gli hanno raccontato di aver mangiato la Cheesecake New York Style e di averla trovata eccezionale. ... vai alla ricetta




Cerca la tua ricetta
Il dolce di stagione

Crostata di pesche

Un crostata tutta estiva da conservare in frigo e servire fresca. Un’ottima alternativa alla classica crostata alla marmellata e alle torte “pannose” poco adatte al periodo estivo. ... vai alla ricetta
L’antipasto intelligente

Bruschette zucchine e bresaola

Da preparare come aperitivo, spezza fame o antipasto in una cena informale. Crostini di pane con crema di yogurt e zucchine con petali di bresaola. ... vai alla ricetta
Il dolce della nonna

Crostata biancaneve cocco e panna

Una crostata di pasta frolla ripiena di una crema al cocco e panna. Un gusto che sorprende per una crostata molto leggera e fragrante. ... vai alla ricetta
Una torta di compleanno

Crostata ai frutti di bosco

Le crostate alla frutta rappresentano uno dei dolci tipici dell’estate, quando sui banchi si trova tantissima varietà di frutta e il limite per prepararla è solo la fantasia. ... vai alla ricetta