Pianetadonna

Ricette della Nonna
cerca ricette

Torta Fredda allo Yogurt

Autore: | Categoria: Dolci e dessert, Ricette Venchi, Torte e Crostate, Ultimi Post | Tag: panna, ricotta, torta allo yogurt, torta fredda, yogurt | Categoria Principale: Dolci e dessert

Ingredienti

  • 2 vasetti di yogurt bianco (250 g)
  • 250 di ricotta
  • 200 g di biscotti secchi
  • 40 g di zucchero
  • 70 g di burro
Guarda altre ricette con:yogurt
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Riposo:
    5 ore
  • Difficolta':
    Facilissima
  • Costo:
    basso

Una torta davvero semplice e fresca, la torta fredda allo yogurt è semplice da preparare in casa con pochi ingredienti (più sana e più economica rispetto ai preparati confezionati!).

Procedimento:

1) Iniziate con il preparare la base: frullate i biscotti con il minipimer (oppure pestateli finemente con un mortaio o, più semplicemente, mettendoli dentro a uno strofinaccio).

torta fredda yogurt

2) Fate sciogliere il burro e amalgamatelo alla polvere di biscotto. Se volete potete diminuire un po’ il burro e aggiungerci il corrispettivo in latte tiepido (es. 50 g di burro e 20 g di latte). In questa ricetta abbiamo utilizzato il burro di cacao della Venchi, che tra le varie caratteristiche ha quella di avere un basso contenuto di colesterolo.

3) Foderate il fondo e i lati di una tortiera con la cerniera con della carta da forno. Per farla aderire meglio potete anche imburrarla e ottenere un risultato migliore. Le dosi di questa ricetta vanno bene per una tortiera da 22 cm di diametro, se avete una tortiera più grande aumentale proporzionalmente.

4) Mettete i biscotti sbriciolati e amalgamati col burro sul fondo della tortiera premendo bene con un cucchiaio o le dita per creare uno strato “solido”. Mettete il tutto in frigo per una decina di minuti.

torta fredda yogurt

torta fredda yogurt

5) Preparate intanto la crema: in una ciotola sbattete lo yogurt con lo zucchero e aggiungetevi poi, pian piano, la ricotta precedentemente setacciata. Amalgamate per bene il composto.

6) Versate la crema sulla base di biscotto e mettete in frigorifero per almeno 5 ore.

torta fredda yogurt

torta fredda yogurt

7) Prima di servire aprite la cerniera della tortiera e con cura mettete la torta su di un piatto da portata.

A piacere potete servire accompagnando la torta con del topping alla frutta, al caramello o al cioccolato oppure con della marmellata.

torta fredda yogurt
torta fredda yogurt

Ingredienti principali della ricetta:
  • yogurt

13 Commenti

  1. Elena10/07/2014 a 14:06Rispondi

    Ho finito la torta verso le nove di sera e l’ho tenuta li in frigo fino la mattina dopo!

    • Giulio Rossi11/07/2014 a 09:37Rispondi

      Allora la prossima volta aggiungi un foglio di colla di pesce in più.

  2. Elena09/07/2014 a 18:00Rispondi

    Ciao!!! A me è venuta buona, però nel frigo diventa forse troppo tenera… Meglio il freezer?

  3. Lape24/06/2014 a 13:28Rispondi

    A me non é venuta bene…i biscotti secondo me sono troppi per la copertura…é molto dolce considerando che lo yogurt non era zuccherato e di zucchero ne ho messo 20 gr

    • Giulio Rossi24/06/2014 a 15:58Rispondi

      Ciao Laura, i biscotti sono la base non la copertura. Però è strano che sia venuta così dolce. 20 gr di zucchero poi.

  4. Ewa03/04/2014 a 15:54Rispondi

    ciao, vorrei sapere le dimensioni dello stampo che avete usato!
    vorrei fare una torta fredda bassina tipo questa, ma in uno stampo da 26 cm di diametro non credo venga tanto bassa visti tutti gli ingredienti

    graize,ciao

    • Giulio Rossi04/04/2014 a 11:17Rispondi

      In realtà abbiamo usato una teglia da 24 cm. Da 26 è troppo grande.

  5. Muffin allo yogurt | Ricette della Nonna12/11/2012 a 12:08Rispondi

    [...] vi piacciono i dolci allo yogurt non perdete la nostra torta allo yogurt o la torta fredda allo yogurt! Strumenti [...]

  6. Gaia07/09/2012 a 19:10RispondiAutore

    Se buoi metterla puoi: a me piace di più senza, rimane ugualmente dura, forse un po’ più cremosa…

  7. tiziana07/09/2012 a 15:50Rispondi

    sembra buona ma ho visto che non hai usato la colla di pesce,come mai? viene solida ugualmente?

  8. Gaia28/08/2012 a 16:48RispondiAutore

    Grazie! Dimmi poi com’è venuta! :)

  9. Mate28/08/2012 a 16:42Rispondi

    Che buona!!!La preparerò nel week end. Ottimo lavoro! ;)

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
I 3 dolci più richiesti

Torta al cioccolato

Chi ama il cioccolato, deve provare assolutamente questa torta! ... vai alla ricetta

Ciambellone soffice soffice

Volete la ricetta per preparare il più morbido ciambellone mai fatto? ... vai alla ricetta

Crostata alla marmellata

La crostata alla marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia ... vai alla ricetta
Le 3 ricette di Cheesecake più viste

Cheesecake al limone

Una cheesecake al profumo di limone, tutta da provare. ... vai alla ricetta

Cheesecake al pistacchio

La ricetta di una cheesecake molto particolare e dal gusto unico. ... vai alla ricetta

New York Cheesecake

Nonna non è mai stata a New York, ma i suoi nipoti, che invece l’hanno visitata, gli hanno raccontato di aver mangiato la Cheesecake New York Style e di averla trovata eccezionale. ... vai alla ricetta




Cerca la tua ricetta
Il dolce di stagione

Crostata di pesche

Un crostata tutta estiva da conservare in frigo e servire fresca. Un’ottima alternativa alla classica crostata alla marmellata e alle torte “pannose” poco adatte al periodo estivo. ... vai alla ricetta
L’antipasto intelligente

Bruschette zucchine e bresaola

Da preparare come aperitivo, spezza fame o antipasto in una cena informale. Crostini di pane con crema di yogurt e zucchine con petali di bresaola. ... vai alla ricetta
Il dolce della nonna

Crostata biancaneve cocco e panna

Una crostata di pasta frolla ripiena di una crema al cocco e panna. Un gusto che sorprende per una crostata molto leggera e fragrante. ... vai alla ricetta
Una torta di compleanno

Crostata ai frutti di bosco

Le crostate alla frutta rappresentano uno dei dolci tipici dell’estate, quando sui banchi si trova tantissima varietà di frutta e il limite per prepararla è solo la fantasia. ... vai alla ricetta