Cozze ripiene al sugo

di in Antipasti

Le cozze ripiene al sugo rappresentano un antipasto molto sfizioso ideale per aprire un pranzo di festa così come per un pranzo normale tra amici.

Ingredienti

  • 1 kg di cozze freschissime
  • 2 – 3 cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 400 gr di passata di pomodoro
  • 100 gr di pangrattato
  • 50 gr di pane tipo ciabatta
  • 4 cucchiai di latte
  • vino bianco q.b.
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 1 uovo
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Media

Procedimento

Preparate il ripieno delle cozze: ammollate il pane tipo ciabatta nel latte. Una volta ammorbidito, strizzatelo e versatelo in una ciotola assieme al pangrattato, al pecorino, allo spicchio d’aglio tritato finemente, a un cucchiaio di prezzemolo, sale e pepe. Sgusciateci un uovo e mescolate il tutto. Se il composto dovesse risultare troppo umido, aggiungete un cucchiaio di pangrattato, se invece dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete 1 cucchiaio di vino bianco.

Preparate il sugo: in un tegame versate lo spicchio d’aglio rimasto, la passata di pomodoro, una spruzzata di vino bianco, sale e pepe. Coprite e fate sobbollire il tutto per circa 8 minuti.

Nel frattempo, lavate le cozze, privatele della barbetta e grattate bene il guscio. Facendo molta attenzione, aiutandovi con un coltellino, aprite le cozze cercando di mantenerle attaccate all’apice.
Riempitele con il ripieno e legatele con lo spago da cucina (vedi foto in fondo).

Adagiate le cozze nel tegame assieme al sugo caldo. Coprite il tutto e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti. Una volta cotte, spolveratele con del prezzemolo tritato.

Servite le cozze accompagnandole con fette di pane casereccio.

Cozze ripiene al sugo


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Vladimiro Ballone

Domande: 1 Se le cozze le faccio aprire "a caldo" e l'acqua delle cozze la metto nel sugo? 2 Nella foto, il ripieno deborda dal guscio: è il pane che si gonfia con la cottura o vanno riempite tanto? 3 Con il sugo ci si può condire uno spaghetto? Con fiducia attendo e ringrazio.

2
Ricette della Nonna

Ciao Vladimiro, rispondiamo alle tue domande:

1) sicuramente si. Fai attenzione a filtrarlo e a far tirare bene il sugo
2) E' il pane che si gonfia durante la cottura
3) Certamente, è la chicca che tu hai colto perfettamente 😉

Facci sapere.

3

Salve è possibile congelare le cozze cotte? Grazie

4

Ricetta in preparazione...uno spettacolo vederle nel sugo

5

ciao la ricetta ' come la mia ligure e e' molto buona i muscoli sono buoni a tutte le maniere.

ti posso chiedere un consiglio

io dopo cotti le congelo nelle teglie di allumino mi puoi dire quanto tempo le posso lasciare nel congelatore ti ringrazio aspetto una tua risposta

tanti auguroni di buone feste.

6
Ricette della Nonna

E' sempre bene consumare i cibi congelati prima possibile e non oltre i tre mesi.

7

Le cozze vanno aperte da crude?

8
Ricette della Nonna

Si, certo.

9
Elide Gandini

ricette meravigliose

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice