Croquembouche di Natale

di in Ricette di Natale

Il croquembouche è un dolce di origine francese utilizzato per festeggiare occasioni importanti come compleanni e matrimoni.
La sua particolare forma a piramide può ricordare anche un albero di Natale e da qui la versione natalizia di questo classico dolce della pasticceria francese decorato con stelle, fiocchi di neve e zuccherini colorati che ricordano il Natale.
Non è un dolce veloce da preparare, ma non richiede una particolare tecnica se non nella preparazione dei bignè. Si tratta infatti di una piramide di bignè farciti con crema pasticcera, ricoperti di caramello e assemblati insieme.

Cosa significa croquembouche

Croquembouche significa “che crocca in bocca” ossia il suono che fa il caramello croccante una volta che viene mangiato un bignè.

Profiteroles al cioccolato
Profiteroles al cioccolato

Ingredienti

per i bignè

per la crema pasticcera

per il croquemboche

  • 250 gr di zucchero
  • 50 gr di acqua
  • codette colorate (zuccherini colorati) e decorazioni di cioccolato qb
  • Tempo Preparazione: 90 Minuti
  • Tempo Cottura: 50 Minuti
  • Dosi: 6 Persone
  • Difficoltà: Media
  • Cucina: Francese
  • Categoria: Dolci

Come fare il croquembouche di Natale

  1. Preparate i bignè utilizzando la ricetta della pasta choux. Vi serviranno circa 30 bignè per comporre un croquembouche di 25 centimetri di altezza. Le dosi della ricetta di Nonna sono proprio per la quantità necessaria.

  2. Preparate la crema pasticcera utilizzando la ricetta della crema pasticcera classica. Anche per questa ricetta, le dosi sono sufficienti per preparare il croquembouche.

  3. Una volta che i bignè e la crema pasticcera si saranno raffreddati, mettete la crema in una sac a poche con becco liscio e riempiteli tutti dalla parte della base. Una volta riempiti, metteteli a riposare in frigorifero.

  4. Prendete un foglio A4 e formateci un cono di circa 27/28 cm con una base di circa 10 centimetri di diametro. Rivestitelo con della carta argentata e tagliate la punta in modo da ottenere un’altezza totale di 25 cm.

  5. Preparate il caramello. Fate sciogliere lo zucchero nell’acqua in un pentolino. E’ importante non muovere il pentolino durante la cottura dello zucchero e cuocerlo a fuoco medio basso fino a che non raggiungerà un bel colore ambrato. Impiegherà circa 10/15 minuti. A quel punto toglietelo dal fuoco e mettetelo in acqua fredda per fermare la cottura.

  6. D’ora in avanti fate attenzione a non bruciarvi con il caramello nelle operazioni di assemblaggio del croquemboche, potrebbe essere molto doloroso.
    Fissate il cono preparato in precedenza alla base con un pò di caramello.

  7. Intingete il primo bignè nel caramello dalla parte opposta a quella del foro che avete utilizzato per riempirlo e poi passatelo sopra gli zuccherini colorati.

  8. Utilizzando sempre il caramello cominciate ad attaccare i bignè intorno al cono, facendo attenzione a posizionarli con la base sul cono di alluminio e la parte decorata all’esterno.

  9. Procedete in questo modo fino a formare tutta la piramide del croquemboche. Aiutatevi sempre con il caramello per far aderire bene un bignè sopra l’altro. Non abbiate paura di premere troppo, cercate di colmare gli spazi tra un bignè e l’altro. Alternate le colorazioni dei bignè in modo da dare un bell’impatto visivo al vostro croquembouche.

  10. Completate il croquembouche di Natale aggiungendo delle decorazioni a piacere. Nonna le ha preparate in casa utilizzando una stampante 3D della MyCusini con la quale ha fatto delle stelle di Natale e un fiocco di neve in cioccolata bianca, se non l’avete a disposizione potete farle facilmente con degli stampini reperibili in rete.

  11. Terminata la piramide, intingete i rebbi di una forchetta nel caramello e formate dei filamenti tutto intorno al croquembouche semplicemente girandoci la forchetta intorno. E’ un’operazione meno complicata di quello che sembra. Il segreto è girare velocemente la forchetta intorno alla piramide e che il caramello non sia troppo caldo e liquido.

  12. E’ preferibile consumare il croquembouche dopo poche ore dalla preparazione affinchè la pasta choux dei bignè non diventi troppo molle.

Croquembuoche di Natale

La Videoricetta Top

Scopri altre ricette

Pasta choux o per bignè Pasta choux o per bignè
La pasta choux è l’impasto base per fare i bignè, che sono..
Crema pasticcera classica Crema pasticcera classica
La crema pasticcera è una delle ricette base della pasticceria. È..
Crema Chantilly Crema Chantilly
La ricetta della crema Chantilly classica prevede l’utilizzo di..
Tronchetto di Natale Tronchetto di Natale
Il tronchetto di Natale o Buche de Noel è una delle ricette più..
Pandoro artigianale fatto in casa Pandoro artigianale fatto in casa
Il pandoro è il dolce tipico delle feste di Natale. La preparazione..
Panettone fatto in casa Panettone fatto in casa
Il panettone è il dolce simbolo del Natale per antonomasia. Questa..
Ganache al cioccolato Ganache al cioccolato
La ganache è una crema a base di cioccolato e panna che solitamente..
Il libro di Ricette della Nonna Il libro di Ricette della Nonna
Scopri le oltre 500 ricette del nostro libro a un prezzo supereconomico!