Gnocchi di kamut in crema di zucca e mazzancolle croccanti

di in Primi Piatti

Gli gnocchi di kamut con mazzancolle e zucca rappresentano un primo piatto gustosissimo.

Una ricetta che combina i sapori dell’orto con quelli del mare a base di deliziosi gnocchi preparati con farina di kamut. Una vera bontà.

Gnocchi di zucca
Gnocchi di zucca

Ingredienti

per gli gnocchi di kamut

  • 500 gr di patate a pasta bianca
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 100 gr di farina di kamut
  • 50 gr di fecola di patate
  • sale qb
  • pepe qb
  • 1 pizzico di noce moscata

per il condimento

  • 25 mazzancolle
  • 400 gr di zucca
  • 1 porro piccolo
  • 200 ml di panna
  • 200 ml di vino bianco
  • erbe aromatiche miste qb
  • sale qb
  • pepe qb
  • olio extravergine d'oliva qb
  • Tempo Preparazione:
    60 Minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Cucina: Italiana

Tipologia: Primi Piatti

Come fare gli gnocchi di kamut con zucca e mazzancolle

  1. Lessate le patate con tutta la buccia. Pelatele e passatele nello schiacciapatate. Trasferitele su una spianatoia e aggiungete la farina, il tuorlo d’uovo, la fecola di patate. Insaporite con un pizzico di noce moscata, sale e pepe.

  2. Cominciate ad impastare con le mani,  quando si sarà formato un impasto liscio dividetelo in 4 parti e con ogni parte formate dei cilindri.

  3. Arrotolate ciascun cilindro e da questi formate gli gnocchi della grandezza di 2/3 cm. Potete renderli più carini passandoli sull’apposito rigagnocchi o sui rebbi di una forchetta. Infarinateli leggermente e teneteli da parte.

  4. Mondate il porro e affettatelo finemente. Pulite la zucca dalla buccia e dai semi e riducetela a dadini. Scaldate un filo d’olio in un tegame e rosolate il porro assieme alla zucca. Fate andare il tutto aggiungendo se necessario un po’ di acqua fino a quando la zucca non si sarà sfaldata per bene. Fate asciugare per bene.

  5. A questo punto frullate la zucca e il porro aggiungendo anche la panna. Rimettete la crema sul fuoco e fate ridurre fino a una consistenza che non sia troppo acquosa o al contrario troppo densa. In questo ultimo caso, potete aggiungere acqua.

  6. Prendete le mazzancolle togliete il carapace e la testa e con un coltellino il filo nero sopra la groppa. Scaldate qualche cucchiaio d’olio in una padella, rosolate le mazzancolle, salatele pepatele e sfumatele con il vino bianco. Mantenetele al caldo.

  7. Nel frattempo portate a ebollizione una pentola piena d’acqua salata e cuoceteci dentro gli gnocchi. Raccoglieteli quando vengono a galla e tuffateli direttamente nella crema di zucca.

  8. Fateli mantecare nel condimento e aggiungete le erbe aromatiche tritate. Aggiungete le mazzancolle, mescolate e servite nei piatti.

Gnocchi di kamut con crema di zucca e mazzancolle


Scopri altre ricette

Gnocchi al pesto di zucchine Gnocchi al pesto di zucchine
Un primo piatto fresco e delicato. Ideale per i mesi primaverili,..
Gnocchi alla piemontese Gnocchi alla piemontese
Gli gnocchi hanno origine antiche che risalgono alla fine..
Gnocchi alla romana Gnocchi alla romana
Gli gnocchi alla romana sono una ricetta tipica della cucina..
Gnocchi alla sorrentina Gnocchi alla sorrentina
Gli gnocchi alla sorrentina sono una classica ricetta della Campania..
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice