Gnocchi integrali

di in Primi Piatti

Soffici e gustosi, il segreto negli gnocchi integrali sta nell’uso di patate e farina integrale di qualità. Per ammorbidire il tutto, un pò di fecola. Provateli e sentirete la differenza.

Ingredienti

  • 500 gr di patate a pasta bianca
  • 1 rosso d’uovo
  • 100 gr di farina di frumento integrale
  • 50 gr di fecola di patate
  • sale e pepe
  • una grattata di noce moscata
  • semola di grano duro q.b per spolverare
  • Tempo Preparazione: 30 minuti
  • Tempo Cottura: 3 minuti
  • Tempo Riposo: 3 ore
  • Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: Media

Procedimento

Pelate, lavate e tagliate a tocchetti grossolani le patate. Cucinatele a vapore. Una volta cotte, schiacciatele con uno schiacciapatate, conditele con sale, pepe, noce moscata e lasciatele raffreddare.

Nel frattempo miscelate la farina di frumento integrale assieme alla fecola di patate.

Una volta fredde, aggiungete al composto di patate, l’uovo sbattuto e metà dose della miscela di farina integrale e fecola. Incominciate a impastare con una forchetta. Quando il composto incomincerà a diventare omogeneo, aggiungete la farina rimanente miscelata alla fecola. Impastate con le mani fino a quando avrete ottenuto un impasto sodo, morbido ma asciutto.

Dividete l’impasto degli gnocchi in 4 parti. Infarinando il piano di lavoro con la semola, tirate con le mani dei salsicciotti. Tagliate gli gnocchi con un coltellino e rigateli con l’apposito riga gnocchi o con i rebbi di una forchetta. Spolverate sempre con la semola di grano duro in modo che non si attacchino tra di loro.

Portate a ebollizione abbondante acqua salata e gettate gli gnocchi in almeno 3 riprese. Quando vengono a galla, raccoglieteli con un mestolo forato e conditeli con burro fuso, ragù di selvaggina o come più vi piacciono.

Noi vi consigliamo della zucca a dadini spadellata assieme a radicchio rosso di Treviso e bocconcini di salsiccia. Terminate con una bella spolverata di parmigiano grattugiato.

Gnocchi integrali

La Videoricetta Top