Insalata di cetrioli: ingredienti e varianti di un piatto light e salutare

di in Come fare

L’insalata di cetrioli è una delle preparazioni light e veloci per eccellenza dell’estate. La possibilità di reperire prodotti di stagione si sposa con la necessità di consumare cibi freschi e nutrienti; due caratteristiche essenziali nella cucina del fai da te, che trovano nell’insalata di cetrioli uno dei piatti simbolo.

Vediamo quindi insieme come preparare un’ottima insalata di cetrioli, scoprendo la preparazione base e le sue tante varianti deliziose.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Alla domanda “come condire i cetrioli crudi?” la risposta può essere una sola: l’insalata di cetrioli. Questa ricetta è talmente facile e rapida che può essere preparata in qualsiasi momento della giornata, divenendo un’opzione anche per la vostra schiscetta.

Insalata di cetrioli: la ricetta e gli ingredienti base

L’insalata di cetrioli è anche un’insalata estiva decisamente nutriente. Ecco ciò che vi occorre per farne una bella insalatiera:

  • 1 mazzo di rughetta
  • 2 cetrioli
  • Basilico q.b.
  • Aceto di mele q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Per la preparazione vi basterà mondare la rughetta e spezzettare le sue foglioline. Poi sbucciate i cetrioli e tagliateli a fette fine. In una ciotola a parte preparate il condimento a base di aceto di mele, olio e basilico sminuzzato. In seguito mettete il composto cetrioli-rughetta in un’insalatiera e mescolate con il condimento preparato. Servite a tavola la vostra insalata di cetrioli light e veloce, assaporando gli ingredienti base della preparazione.

Insalata di cetrioli: le varianti più buone

Sebbene sia salutare e gustosa, l’insalata di cetrioli classica ad alcuni potrebbe risultare fin troppo leggera. In questo caso date il via libera alle tante varianti possibili, con l’aggiunta di ingredienti a vostro piacimento. Le più buone e diffuse sono:

  • Insalata di cetrioli e pomodori: questa variante prevede una preparazione identica alla ricetta classica, ma con l’aggiunta di 2 pomodori tagliati a fette.
  • Insalata di cetrioli e tonno: anche in questo caso la preparazione è velocissima e il risultato davvero buono. Vi basterà aggiungere del tonno in scatola o sott’olio per dare quel tocco in più alla vostra insalata. A questa ricetta si possono aggiungere anche 2 pomodori, come nella prima variante.
  • Insalata di cetrioli e carote: semplice e rapida. Tagliate le carote come meglio credete (magari alla julienne) e spolveratele nell’insalatiera a fine preparazione. Con pomodoro e tonno ne esce fuori davvero un’insalatona estiva nutriente, utilizzabile anche come piatto unico.
  • Insalata di cetrioli e yogurt: in questo caso la ricetta prevede invece un passo ulteriore. Comperate dello yogurt light bianco e, in una ciotola a parte rispetto all’insalata di cetrioli base, create un’emulsione con olio, sale e erba cipollina. Quando state per condire l’insalata, fate calare sul piatto il composto dello yogurt e il gioco è fatto.
  • Insalata di cetrioli e mele: alla rinomata insalata di mele, potete aggiungere i cetrioli a fette, donando un tocco in più a questo piatto tipicamente “freddo”.
  • Insalata di cetrioli alla greca: in quest’ultima variante, invece, la ricetta si discosta un po’ dalla preparazione base. Il risultato, però, è davvero delizioso e completo.

Se queste sono le opzioni più accattivanti e famose della celeberrima insalata di cetrioli, non mancano comunque altre ricette che prevedono l’utilizzo di cetrioli e verdure, come ad esempio l’insalata di rinforzo e l’insalata nordica. Come al solito, provare per credere.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.