Menù di Pasqua

di in Gli Speciali

Il menù di Pasqua è qualcosa che iniziamo a studiare con giorni, addirittura settimane di anticipo. La festa della Resurrezione, che coincide con l’inizio della primavera, è il momento migliore per ritrovarsi intorno alla tavola con amici e parenti.

La tradizione enogastronomica italiana pullula di ricette e idee per il menu pasquale che vanno dagli antipasti ai dolci, dai primi ai secondi piatti, sfruttando la ricchezza di frutta e verdura di stagione che si possono trovare nei mesi di marzo e aprile.

Ricette della Nonna ha selezionato idee e consigli utili per preparare un menù di Pasqua all’altezza di una grande cucina.

Menù di Pasqua – La colazione

Come tutte le feste anche la Pasqua ha i propri usi e le tradizioni gastronomiche. Tra queste, molto diffusa in diverse regioni italiane, è la colazione pasquale che da il via al menù di Pasqua con il pasto più importante della giornata in versione maxi.

Una tavola vestita a festa in cui si alternano gusti e colori, tanto che chiamarla colazione è un po’ riduttivo. Ma la Pasqua è una festa e non può passare inosservata e allora via a un carosello di piatti dolci e salati.

Ci sono moltissime ricette della tradizione da servire sulla tavola della colazione di Pasqua. Immancabile la colomba, dolce morbido arricchito con canditi e ricoperto di una golosa glassa di zucchero e mandorle. Irrinunciabile la deliziosa Pizza di pasqua, a base di cioccolato fondente e uvetta, e la torta al formaggio da accompagnare con il salame.

Per i liguri, Pasqua fa rima con torta pasqualina, piatto simbolo della cucina di Levante e Ponente, da servire con la ricetta originale o nelle sue gustose varianti.

Per gli amanti della tradizione napoletana, nel menù di Pasqua non potranno mancare sulla tavola il famoso casatiello e la pastiera.

Menù di Pasqua – Il pranzo

Vero protagonista del menù di Pasqua è l’agnello. Che sia alla scottadito o alla cacciatora, nel menù di Pasqua, è comunque d’obbligo.

A Napoli si prepara la minestra maritata, un piatto della cucina povera riconvertito in una idea gourmand per il pranzo di Pasqua, mentre a Roma (e dintorni) si preferiscono le pappardelle con ragù di agnello. Per il secondo, potete preparare il capretto al forno, magari da accompagnare con dei panzerotti alla ricotta, utili pure come antipasto.

Se sono avanzate le uova di Pasqua, infine, ecco come riciclarle con gusto per arricchire il vostro menù di Pasqua con delle bontà dolci d’autore.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè