Rigatoni con zucca, mandorle e pecorino

di in Primi Piatti

Una ricetta caratterizzata da una facilità di esecuzione irrisoria, con pochi ingredienti ben armonizzati. La dolcezza della zucca viene bilanciata dalle mandorle tostate e dal formaggio, rendendo il piatto piacevole al palato. In alternativa con lo stesso ortaggio potete provare queste linguine alla crema di zucca.

Ingredienti

  • 320 grammi di rigatoni
  • 300 grammi di polpa di zucca
  • 50 grammi di mandorle a lamelle
  • 80 grammi di formaggio pecorino semistagionato
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    10 minuti
  • Tempo Cottura:
    25 minuti
  • Dosi:
    4
  • Difficoltà:
    Facilissima

Procedimento :

Tostare le mandorle a lamelle in una padella antiaderente.

Tagliare la polpa di zucca a pezzetti molto piccoli e rosolarli con un cucchiaio di olio, sale e pepe a fuoco vivace per cieca tre minuti, poi abbassate la fiamma e proseguire la cottura.

Portare ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta e calarla.

Bagnare la zucca con poca acqua e portarla a cottura mantenendola al dente.

Condire la pasta al dente con la zucca e le mandorle.

Servire nei piatti cospargendo con il formaggio grattugiato e poco prezzemolo tritato.

Rigatoni con zucca mandorle e pecorino ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Fiorella Zaccagnini

oggi faccio il risotto con zucca, provola e speck...ci vuole il pecorino?

2

domani la preparo deve essere buona

3
Maxine Pisterzi

Grazie

4
Ricette della Nonna

Grazie a te.