Torta rovesciata di pere

di in Dolci e dessert

La torta rovesciata di pere è una torta che prende origine dalla più famosa tarte tatin francese, chiamata anche torta rovesciata alle mele. Profumata da note agrumate e dalla soffice consistenza è anche adatta agli intolleranti ai derivati del latte, poichè non prevede l’utilizzo di burro o latte.

Ingredienti

  • 3 pere Williams
  • 260 gr di farina
  • 300 gr di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 30 gr di pinoli
  • 80 gr di margarina
  • 16 gr di lievito per dolci
  • 1 limone non trattato
  • 3 gr di acqua di fiori d'arancio
  • Tempo Preparazione: 40 minuti
  • Tempo Cottura: 30 minuti
  • Dosi: 8 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Sbattete con la frusta le uova con lo zucchero, unite la margarina morbida e amalgamatela bene al composto.

Aggiungete la farina e il lievito setacciati e profumate il tutto con un cucchiaino scarso di acqua di fiori d’arancio e la scorza del mezzo limone grattugiata.

Sbucciate le pere e ricavatene da ognuna 8 spicchi regolari.

Ungete con la margarina una tortiera a gancio da 24 cm di diametro e disponetevi all’interno le fettine di pera a raggiera. Cospargete le pere con i pinoli. Spolverizzate con 2 cucchiai di zucchero semolato e irrorate con il succo del limone.

Ricoprite le pere con il composto di uova e farina livellandolo bene con una spatola.

Cuocete in forno statico a 180 °C per 30 minuti. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare nella teglia.

Una volta intiepidita, liberate il dolce dalla cerniera e capovolgete la torta rovesciata alle pere su un piatto da portata.

Torta rovesciata alle pere ricetta e foto

La Videoricetta Top