Torta russa di Verona

di in Ricette del Veneto

La torta russa di Verona è un dolce tipico della pasticceria tradizionale veronese. La torta di Verona è un dolce composto da un croccante guscio di pasta sfoglia e da un soffice ripieno alle mandorle e amaretti.

Le origini di questa torta non sono molto precise. Una tesi sostiene che il nome derivi dalla forma della torta che ricorda un colbacco, copricapo tipico delle popolazioni russe. L’altra tesi più romantica fa invece risalire l’origine di questa torta a un pasticcere veronese che dedicò la torta russa a una ragazza russa di cui si era innamorato mentre lavorava su delle navi da crociera nei mari del Nord.

La torta russa è il dolce più famoso della città e si trova in vendita nelle migliori pasticcerie di Verona.

Pandoro artigianale fatto in casa
Pandoro

Ingredienti

  • 1 pasta sfoglia rotonda
  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 150 gr di farina 00
  • 100 gr di amaretti
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 7 gr di lievito per dolci
  • 100 gr di burro morbido a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di liquore amaretto
  • 1 scorza di limone
  • sale qb
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    50 minuti
  • Dosi:
    8 persone
  • Difficoltà:
    Facile
  • Calorie:
    345

Cucina: Italiana

Tipologia: Torte

Come fare la torta russa di Verona

  1. Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare.

    Nel frattempo montate le uova intere assieme allo zucchero di canna, un pizzico di sale e la scorza di limone.

    Quando il tutto sarà diventato spumoso e chiaro, aggiungete il burro fuso a filo. Continuate a montare bene il tutto per altri 4 minuti.

  2. Servendovi di un mixer, frullate gli amaretti e mescolateli alla farina, alla farina di mandorle e al lievito.

  3. Aggiungete le polveri gradualmente al composto a base di uova e mescolate bene il tutto.

  4. Scaldate il forno a 180° C.

    Rivestite con la pasta sfoglia uno stampo tondo a cerniera da 20 cm di diametro e versate l’impasto appena preparato al suo interno. Ripiegate i bordi di pasta sfoglia verso l’interno.

  5. Infornate la torta russa di Verona a forno caldo. La torta impiegherà circa 50 minuti per cuocersi, ma controllate la cottura con uno stecchino. Se si dovesse scurire troppo, coprite la torta durante la cottura con un foglio di carta d’alluminio.

  6. Una volta cotta, togliete la torta russa dallo stampo e lasciatela raffreddare su una gratella. Al momento di servirla, spolveratela con zucchero a velo e decoratela con mandorle tostate.

Foto torta russa di Verona


Scopri altre ricette

Frittole dolci Frittole dolci
Le frittole dolci sono un tipico piatto che si serve in occasione..
Fugassa veneta Fugassa veneta
La fugassa veneta o focaccia veneta è un dolce lievitato tipico del..
Crostoli di Carnevale Crostoli di Carnevale
I crostoli sono un tradizionale dolce di Carnevale, realizzato..
Bussolà vicentino Bussolà vicentino
La Bussolà è una ciambella dolce che si prepara solitamente a..
Torta Putana Torta Putana
La torta putana tipica veneta è un dolce. Si tratta di una ricetta..
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice