Tortellini in brodo fatti in casa

di in Ricette dell'Emilia-Romagna

I tortellini sono un classico piatto delle feste. A differenza della pasta fresca che, secondo la tradizione emiliana andava preparata ogni giorno, la pasta ripiena caratterizzava i momenti unici come le feste, i matrimoni o il Natale. I condimenti per questo primo piatto della tradizione sono vari: dal classico brodo di carne, alla panna al più ricco ragù.

Ingredienti

Per la sfoglia dei tortellini

  • 200 gr di farina 00
  • 2 uova
  • sale qb

Per il ripieno

  • 200 gr di carne macinata di manzo
  • 200 gr di carne macinata di maiale
  • 80 gr di macinato di tacchino
  • 100 gr di prosciutto crudo a dadini
  • 1 sedano costa
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 50 ml di vino
  • 1 cucchiaino di rosmarino tritato
  • 100 gr di mortadella
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale qb
  • pepe qb

Per servire i tortellini

  • 3 l di brodo
  • Tempo Preparazione:
    1 ora
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Tempo Riposo:
    20 minuti
  • Dosi:
    per 8 persone
  • Difficoltà:
    Impegnativa

Procedimento

  1. Preparate il ripieno dei tortellini. Tritate finemente sedano, carota e cipolla e soffriggeteli dolcemente con un goccio d’olio. Unite quindi la carne macinata di manzo, la carne macinata di maiale e quella di tacchino. Aggiungete il prosciutto crudo a dadini e il rosmarino tritato. Sfumate con il vino bianco,insaporite con la noce moscata e cuocete a fuoco basso per almeno 40 minuti. Fate quindi raffreddare il tutto.

  2. Radunate in un mixer le carni cotte e raffreddate. Aggiungete la mortadella a dadini, il parmigiano e il tuorlo d’uovo. Frullate bene il tutto. Se dovesse risultare troppo appiccicoso, aggiungete 1 cucchiaio di pangrattato.

  3. Preparate ora la sfoglia per i tortellini seguendo la nostra ricetta per la pasta all’uovo fatta in casa. Fatela riposare per 20 minuti, poi tiratela finemente con il mattarello. Tagliate tanti quadrati larghi almeno 4 – 5 cm e disponete una pallina di ripieno al centro di ognuno.

  4. Chiudete i quadratini di sfoglia a triangolo.

  5. Unite i due angoli alla base del triangolo e formate il tortellino.

  6. Procedete con la realizzazione dei tortellini fino a esaurimento degli ingredienti. Ricordatevi di spolverarli con un po’ di farina di semola per non farli attaccare.

  7. Conservate i tortellini in frigorifero. Preparate il brodo  seguendo la nostra ricetta. Filtratelo, riportatelo a ebollizione e calate dolcemente i tortellini. Cuoceteli per 3 minuti, poi serviteli ben caldi.

Se non utilizzerete subito i tortellini potete congelarli, oppure conservarli per 3 giorni in frigorifero. Se avete optato per la surgelazione, versateli nel brodo bollente ancora congelati e fateli cuocere per almeno 8 minuti.

foto tortellini fatti in casa


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

tortellini della nonna

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè