Colomba pasquale

di in Dolci di Pasqua

Andare in negozio e comprare la Colomba è la cosa più semplice da fare nei giorni che precedono la Pasqua. Ma anche le colombe delle marche migliori sono comunque prodotti industriali. Ci sembra giusto pubblicare la ricetta originale della classica colomba pasquale.

La preparazione della colomba è un procedimento lungo che prevede più fasi di lievitazione. Non vi dovete scoraggiare però e provare, perchè alla fine i vostri sforzi saranno ripagati da una colomba artigianale buonissima.

Ingredienti

per la colomba

  • 500 gr di farina manitoba
  • 300 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 150 ml di acqua tiepida (o latte tiepido)
  • 160 gr di burro
  • 25 gr di lievito di birra
  • 100 gr di canditi all’arancia
  • arancia grattugiata
  • 2 bustine di vanillina
  • sale

per la glassa

  • 1 albume
  • un cucchiaio di zucchero
  • farina di mandorle
  • mandorle non sbucciate e granella di zucchero
Guarda altre ricette con: canditi, mandorle
  • Tempo Preparazione:
    1 ora e 30 + 16 ore di lievitazione
  • Tempo Cottura:
    50 Minuti
  • Dosi:
    1 Colomba da 750 gr
  • Difficolta:
    Per esperti

Procedimento

Prima di tutto preparate il lievitino, che è un panetto che si utilizza quando si fanno torte di questo genere, che prevedono più lievitazioni. Il lievitino si ottiene sciogliendo il lievito di birra in un pò di acqua o latte tiepido e aggiungendo successivamente 120/140 gr di farina. Mescolate bene e formate una pallina da lasciare lievitare in un luogo caldo fino a quando raddoppierà di volume.

ricetta colomba pasquale artigianale

ricetta colomba pasquale artigianale

ricetta colomba pasquale artigianale

ricetta colomba pasquale artigianale

Passata l’ora di lievitazione, riprendete il lievitino e aggiungete metà dello zucchero, due tuorli e la restante acqua tiepida. Impastate bene, quindi aggiungete  150 gr di farina lavorando bene l’impasto fino a renderlo compatto e non appiccicoso. E’ consigliato l’utilizzo di un’impastatrice. Lasciate riposare in luogo tiepido fino a quando anche questo composto avrà raddoppiato di volume. Ci vorranno da una a due ore.

Riprendete l’impasto e uniteci la farina e lo zucchero rimanenti e un tuorlo. Lavorate bene il composto aggiungendo anche un pizzico di sale e 100 gr di burro, precedentemente ammorbidito e fatto a pezzetti. Quando la pasta sarà ben amalgamata, prendetela e riponetela in una ciotola. Coprite con un panno e lasciate lievitare per 12 ore.

Riprendete l’impasto dopo le 12 ore di lievitazione e sgonfiatelo con un bel cazzotto. Rilavoratelo per bene e aggiungete i canditi, un tuorlo, la scorza di arancia grattugiata, 2 bustine di vanillina e 60 gr di burro, sempre ammorbidito e fatto a pezzetti. Lavorate bene l’impasto fino a quando sarà bello elastico e omogeneo.

Trasferite l’impasto in uno stampo da colomba da 750 gr (si trovano facilmente nei supermercati nei periodi che precedono la Pasqua) e lasciate lievitare fino a che non raddoppierà di volume. Dovrà arrivare più o meno al bordo dello stampo.

ricetta colomba pasquale artigianale
Preparate la glassa di copertura della colomba. La glassa si prepara facilmente. Montate un albume con un cucchiaio di zucchero. Non deve essere montato a neve ferma. Successivamente aggiungete all’albume montato la farina di mandorle. La glassa dovrà avere la consistenza di un composto schiumoso.

Spennellatela copiosamente sulla superficie della colomba, lasciando che coli internamente nello spazio tra l’impasto e lo stampo.

Completate la vostra colomba artigianale distribuendo copiosamente granella di zucchero e mandorle (non sbucciate) sopra la superficie.

Cuocete in forno già caldo a 170 °C per circa 50 minuti.

Una volta preparata la colomba pasquale classica, se volete potete cimentarvi nella colomba farcita con bianco mangiare alla mandorla e cioccolato bianco.

Colomba Pasquale ricetta e foto


i commenti alla ricetta205 Commenti
  1. Leonardo Merlo01/04/2016 a 20:43

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10207726521712601&set=pcb.10207726522432619&type=3
    Ciao..grazie per la ricetta…ne ho fatte due da 750 aumentando la dose di 1/3…sono venute benissimo 🙂

  2. Menozzi Patrizia28/03/2016 a 11:44

    fatta …ed è venuta uno schifo …ho seguito tutto il procedimento rispettando i tempi di lievitazione ma la pasta si è sollevata poco…avrò sbagliato sicuramente qualcosa ma cosa?in alcune ricette ci vanno le uova intere, con anche l’ albume…come mai in questa ci sono solo i tuoli?

    • Ricette della Nonna29/03/2016 a 09:19

      ma l’hai anche cotta? Ci dispiace molto Patrizia

    • Menozzi Patrizia29/03/2016 a 18:50

      no l’ ho mangiata cruda…ha ah aha 😛 , ricordando tutti i passaggi , puo essere che il lievito non fosse di buona qualità, ma mi sembra strano, comunque non demordo la rifaccio e vi farò sapere

    • Ricette della Nonna29/03/2016 a 19:24

      Menozzi Patrizia ci contiamo

  3. Marzia Vernillo26/03/2016 a 16:07

    Dopo 1 ora e mezza di cottura in forno ventilato a 150 come consigliato da voi, ancora cruda sul fondo. AIUTO che faccio?

commenta la ricetta
Ricette con le fragole facili e veloci
Ricette con i carciofi semplici e veloci
Ricette con gli asparagi facili e veloci
Come preparare torte semplici
Ricette per le cheesecake facili e veloci
Ricette con la zucca
Ricette con le zucchine facili e veloci
Ricette con le melanzane facili e veloci
Ricette con i peperoni facili e veloci
Ricette con le mele facili e veloci
Ricette con le patate facili e veloci
Ricette con la Nutella facili
Ricette per le polpette facili
Ricette per biscotti semplici
Ricette torte salate facili
Ricette per muffin semplici

Torta pasqualina

Torta pasqualina

Tiramisù classico al mascarpone

Tiramisù classico al mascarpone

Crema pasticcera classica

Crema pasticcera classica

come fare gli spaghetti alla carbonara

Spaghetti alla carbonara

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato

Torta al formaggio

Torta al formaggio