Torta Paradiso

Ingredienti

  • 200gr di burro
  • 100gr di farina
  • 100gr di fecola di patate
  • 200gr di zucchero
  • 6 tuorli 
  • 3 albumi
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • la scorza grattugiata di un limone
  • zucchero a velo
Guarda altre ricette con:burro farina limone uova zucchero
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    1 Torta da 22 cm
  • Difficolta':
    Normale
  • Costo:
    Basso

La torta paradiso è un dolce che deriva dal pan di spagna, molto simile alla torta margherita. Resa molto famosa dalla Kinder, che ne ha fatto una merendina di successo, la torta paradiso si presta bene alla farcitura con creme, marmellate oppure con la inimitabile Nutella.

Procedimento

Prendete il burro, rigorosamente a temperatura ambiente e spezzetatelo nella planetaria. Montatelo fino ad ottenere una crema bianca e spumosa. Unite lo zucchero a poco a poco fino a completo assorbimento nel composto.
E’ molto importante che il burro sia morbido prima di montarlo, se non avete tempo di farlo riscaldare potete metterlo per una ventina di secondi nel microonde facendo attenzione però a non liquefarlo.

Prendete le uova e separatele dagli albumi e conservatene 3 da una parte. Unite i 6 tuorli uno alla volta all’impasto. Per un buon risultato, le uova devono essere a temperatura ambiente e prima di aggiungere un tuorlo, il precedente deve essere stato assorbito perfettamente dal composto di burro e zucchero.

torta paradiso soffice

torta paradiso soffice

Se avete seguito tutti i passi correttamente, avrete ottenuto un bell’impasto chiaro e spumoso. Setacciate insieme farina, fecola, vanillina e lievito e aggiungeteli poco alla volta al composto.

Se per montare avete utilizzato la planetaria con la frusta rigida a filo, sostituitela ora con la frusta a K.

Se invece non avete una planetaria, unite la farina poco alla volta, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, aiutandovi con una paletta di silicone. Prima di aggiungere nuova farina, sia in un caso che nell’altro, aspettate che la precedente quantità sia stata ben incorporata nell’impasto.

Montate gli albumi a neve ferma. Completata l’operazione, aggiungete la scorza del limone grattugiata e gli albumi appena montati a neve nell’impasto precedente. Questa operazione va fatta con cura, aggiungendo gli albumi poco alla volta e mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto per non rischiare di farli smontare.

Imburrate e infarinate una tortiera da 20/22 cm di diametro e versateci dentro il composto in maniera omogenea e non solo dal centro. Livellate con delicatezza senza sbattere e infornate in forno non ventilato a 180° per 50 minuti. Prima di sfornare però controllate che la torta sia effettivamente cotta.  Infilate uno stuzzicadenti nel centro, se estraendolo sarà asciutto la torta sarà pronta.

torta paradiso soffice

torta paradiso soffice

Fate raffreddare in teglia e cospargete con zucchero a velo.

Come dicevamo nell’introduzione questa torta è adattissima alla farcitura, provate ad esempio a farcirla con una crema Rocher: risultato garantito!

La torta paradiso è infine un’ottima base per preparare torte decorate in pasta di zucchero.

ricetta torta paradiso

ricetta torta paradiso

Ingredienti principali della ricetta:
  • burro
  • farina
  • limone
  • uova
  • zucchero

78 Commenti

  1. Piratessa2710/06/2016 a 16:18Rispondi

    Come faccio se no ho la planetaria?

    • Alessandra Rossi10/06/2016 a 17:17Rispondi

      con delle fruste elettriche

  2. FRANCESCA20/01/2016 a 12:40Rispondi

    Appena sfornata ! l’aspetto promette bene, è diventata molto alta, speriamo sia anche buona, la proveremo stasera per l’ottantottesimo compleanno della nonna !
    Grazie mille 😉

    • Alessandra Rossi21/01/2016 a 11:31Rispondi

      com’è andata?

  3. Dolores02/10/2015 a 20:22Rispondi

    Ciaooo fatta ieri..buonissima…farcita con crema rocher e ricoperta di pasta di zucchero……grazieee

  4. Rosaria06/09/2015 a 17:39Rispondi

    L’ho fatta seguendo tutto il procedimento alla lettera, il forno è sempre lo stesso (ho anche fatto altre ricette di questo sito e sono venute sempre benissimo) ma durante la cottura è collassata al centro. Come mai?

  5. Giulylive1412/08/2015 a 15:48Rispondi

    Ciao posso usarla al posto del pan di Spagna x fare una torta di compleanno?

  6. Giulylive1412/08/2015 a 15:47Rispondi

    Ciao….posso usarla al posto del pan di Spagna per fare una torta di compleanno?

  7. Paola21/05/2015 a 21:33Rispondi

    Buonasera, ho seguito alla lettera la ricetta pero’ a meta’ cottura si e’ abbassata al centro. Cosa e’ successo? Non e’ bella pero’ e’ buona

    • Alessandra Rossi22/05/2015 a 12:11Rispondi

      generalmente quando succede così o è un problema di scarsa lievitazione (magari le uova non sono state montate bene) o di forno. Hai utilizzato una cottura statica? Hai mai aperto lo sportello del forno?

  8. Enrica03/05/2015 a 17:06Rispondi

    Già fatta è venuta buonissima…..ora sto rifacendo la seco da per la gioia dei ragazzi!!!

    • Alessandra Rossi03/05/2015 a 21:25Rispondi

      Bene! 🙂

  9. Francesca18/03/2015 a 23:03Rispondi

    Ma lo zucchero e’ semolato o a velo??
    Domani la farò per la festa del papà!

    • Giulio Rossi20/03/2015 a 16:06RispondiAutore

      Ciao Francesca, lo zucchero semolato. Scusa il ritardo nella risposta.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Omini di pan di zenzero

Biscotti omini di pandizenzero

Antipasti per Natale e Capodanno

Antipasti freddi di Natale e Capodanno

Arrosti di Natale

Arrosti di Natale

Ricette di pesce di Natale e Capodanno

30 Ricette di pesce per Natale e Capodanno

Dolci di Natale

10 dolci di Natale più buoni

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato