Pasta con ragù di salsiccia e pecorino

di in Primi Piatti

Una preparazione decisamente classica, un sugo di pomodoro e cipolla, arricchita dalla salsciccia sbriciolata e dal pecorino romano.

Ingredienti

  • 320 gr di pasta corta
  • 160 gr di salsiccia
  • 300 gr di polpa di pomodoro
  • 20 gr di cipolla
  • 4 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • olio EVO
  • vino bianco
  • prezzemolo
  • sale e pepe
Guarda altre ricette con: pasta di semola
  • Tempo Preparazione:
    10 minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Tagliare a velo la cipolla, poi stufarla a fuoco dolcissimo in poco olio e sale.

Unire la polpa di pomodoro e lasciare cuocere per circa 15 minuti  a fuoco medio.

Spellare la salsiccia e sbriciolarla con una forchetta, saltarla in una padella ben calda fino a renderla croccante, sfumare con poco vino, lasciare evaporare e tenere da parte.

Frullare la salsa di pomodoro, unire la salsiccia e incorporare il formaggio grattugiato. Assaggiare ed eventuualmente regolare di sapore.

Mantecare la pasta cotta al dente con il condimento per un minuto a fuoco vivo, unire una generosa macinata di pepe, prezzemolo tritato e servire.

Pasta con ragù di salsiccia e pecorino


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Donatella Buffo

Mia madre la faceva spesso .....ci metteva olio e burro, cosa che io non uso mai,non credo ci mettesse cipolla. Ma paese che vai ricetta trovi. Ciao a tutti

2
Ricette della Nonna

Ciao a te Donatella.

3

Il ragù di salsiccia diventa ancora più buono se viene fatto con i pomodori gialli invece che con quelli rossi. Provare, si sposano perfettamente con il sapore della salsiccia.

4
Ricette della Nonna

Grazie Massimo, proveremo di certo.

5
Filomena Villano

la provo! grazie!

6
Ricette della Nonna

facci sapere!