Tortano napoletano: la ricetta del rustico napoletano di Pasqua

di  |   |  in Ricetta del giorno

Il tortano napoletano è una torta salata lievitata pasquale tipica della tradizione napoletana.

Simile al casatiello, il tortano napoletano viene fatto con lo stesso impasto. La differenza rispetto al casatiello è che le uova sode, benaugurali del periodo pasquale, vengono inserite direttamente nella farcitura dell’impasto e non all’esterno.

Origini del tortano napoletano

Il tortano napoletano ha radici antiche, risalenti al periodo dei Borboni, quando Napoli era la capitale del Regno di Napoli e la cucina locale era fortemente influenzata dalla nobiltà spagnola.

Il pane ripieno di formaggi e salumi era un piatto molto popolare tra la nobiltà e in seguito diventò un piatto comune nelle case napoletane.

Ingredienti

per l'impasto

  • 350 gr di farina 0
  • 40 gr di strutto
  • 200 gr di acqua
  • 10 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di Lievito secco di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe nero macinato qb

per il ripieno

  • 50 gr di formaggio semi stagionato morbido tipo latteria
  • 50 gr di provolone dolce
  • 50 gr di prosciutto cotto a dadini
  • 50 gr di salame piccante a dadini
  • 2 uova sode
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare
  • Tempo Preparazione: 45 minuti
  • Tempo Cottura: 60 Minuti
  • Tempo Riposo: 4 ore
  • Dosi: 8 persone
  • Difficoltà: Media
  • Cucina: Italiana
  • Categoria: Torte salate

Come fare il tortano napoletano

  1. Tortano napoletano

    Per preparare il tortano iniziate dall’impasto: fate sciogliere lo zucchero ed il lievito nell’acqua tiepida. Versate la farina nell’impastatrice e impastate il tutto versando i liquidi. Aggiungete alla fine il sale, una macinata di pepe e lo strutto, che deve esser morbido e a temperatura ambiente, a fiocchetti, poco per volta. Quando avrete ottenuto una palla liscia ed omogenea, riponetela a lievitare in una ciotola, coperta da pellicola, per almeno 2 ore, fino al raddoppio di volume.

  2. Tortano napoletano

    Spolverate con la farina il piano di lavoro e stendete con il mattarello l’impasto fino a formare un rettangolo alto mezzo centimetro.

  3. Tortano napoletano

    Farcite l’impasto steso con di dadini di prosciutto cotto, di salamino, di formaggio, di provolone dolce e con l’uovo sodo tagliato a pezzetti.

  4. Tortano napoletano

    Arrotolate il tutto fino a formare un salsicciotto.

  5. Tortano napoletano

    Ungete con olio o poco strutto uno stampo tondo con il buco dal diametro di 24 cm. Riponete il salsicciotto farcito al suo interno. Coprite con pellicola e fate lievitare per un’ora.

  6. Tortano napoletano

    Scaldate il forno a 200°C in modalità statico. Spennellate la superficie del tortano con il tuorlo d’uovo. Infornate e cuocete per 30 minuti. Poi abbassate la temperatura a 180° – 170°C e continuate la cottura per altri 10 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura del tortano. Una volta cotto, estraetelo dal forno e lasciatelo raffreddare. SI gusta dopo 4 ore.

Tortano napoletano

Se volete gustarlo il giorno dopo, avvolgetelo in una pellicola per preservarne la fragranza.

Scopri altre ricette

Danubio salato Danubio salato
Il Danubio salato è un famoso rustico napoletano che ha come..
Danubio salato ai tre colori Danubio salato ai tre colori
Il danubio o torta Danubio è un lievitato salato composto da tante..
Torta Danubio Torta Danubio
La torta Danubio è una ricetta tipica della Campania con la quale si..
Pastiera napoletana Pastiera napoletana
La pastiera napoletana è uno dei dolci tipici della tradizione..
Torta al formaggio Torta al formaggio
La torta al formaggio viene preparata nel periodo di Pasqua..
Pizza di Pasqua Pizza di Pasqua
La pizza di Pasqua dolce è una ricetta tramandata di generazione in..
La crescia sfogliata La crescia sfogliata
La crescia sfogliata è una focaccia bassa diffusa nell’Italia..
Il libro di Ricette della Nonna Il libro di Ricette della Nonna
Scopri le oltre 500 ricette del nostro libro a un prezzo supereconomico!

La Videoricetta Top