Tortano napoletano

di in Ricette della Campania

Il tortano napoletano è una ricetta tipica della cucina campana che si prepara solitamente in occasione della Pasqua.

Anche se può sembrare simile, non bisogna confondere il Tortano con il casatiello dal quale differisce per alcune varianti, come nell’uso delle uova crude che si aggiungono nella parte superiore dell’impasto.

Ingredienti

  • 700 gr di farina 00
  • 35 gr di lievito di birra
  • 70 gr di strutto
  • 400 ml di acqua tiepida
  • sale
  • pepe
  • 400 gr di formaggi misti ( provolone, emmental)
  • 400 gr di salumi (salame, pancetta, prosciutto cotto)
  • 2 uova sode
  • 1 tuorlo
  • latte
  • Tempo Preparazione: 45 minuti
  • Tempo Cottura: 1 ora
  • Tempo Riposo: 4 ore
  • Dosi: 8 persone
  • Difficoltà: Media

Come fare il tortano napoletano

Sciogliete il lievito in un bicchiere di acqua tiepida. Fate una fontana con la farina, aggiungete al centro sale, pepe e il lievito sciolto e cominciate a impastare.

Unite lo strutto a pezzetti e aiutandovi con la restante acqua impastate fino ad ottenere un composto omogeneo da lasciare lievitare in un luogo caldo e umido fino al raddoppio del suo volume (circa un paio di ore).

Tagliate i salumi, i formaggi e le uova a dadini.

Riprendete la pasta e stendetela con l’aiuto di un matterello in un rettangolo. Disponete sulla superficie i salumi, i formaggi e le uova quindi arrotolate la pasta dalla parte del lato più lungo cercando di stringerla il più possibile. Adagiate il rotolo in uno stampo a ciambella di circa 28 cm imburrato od oliato e lasciatelo lievitare di nuovo un paio di ore.

Infornate a 170 °C per un’ora dopo aver spennellato la superficie con un tuorlo allungato con un pò di latte.

Sfornate e fatelo raffreddare in teglia.

Il Tortano napoletano va consumato freddo come se fosse del pane per accompagnare la tradizionale fellata, antipasto napoletano a base di uova sode, ricotta salata e salame napoletano.

Tortano napoletano

La Videoricetta Top