Vellutata di asparagi con spiedini di polenta fritta e cotechino

di in Ricetta del giorno

La vellutata di asparagi è un piatto decisamente delicato. Oggi Nonna ha voluto arricchire la vellutata di asparagi DimmidiSì con dei golosi spiedini composti da polenta fritta, cubi di cotechino e pomodori secchi. Un’idea interessante anche da presentare come antipasto per le feste di Natale e Capodanno.

Vellutata di patate e porri con mezzi paccheri integrali
Vellutata di patate e porri

Ingredienti

  • una confezione di vellutata di asparagi DimmidiSì
  • 10 cucchiai di farina di mais precotta per polenta istantanea
  • 500 ml di acqua
  • due cucchiaini di sale grosso 
  • un cotechino precotto
  • 4 pomodori secchi
  • olio di semi di girasole
  • 4 foglie di basilico per decorare
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Tempo Cottura:
    40 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facilissima

Cucina: Italiana

Tipologia: Primi Piatti

Come fare la vellutata di asparagi con spiedini di polenta e cotechino

  1. Riempite una capiente pentola di acqua e portatela a bollore; quindi immergete la busta del cotechino e cuocete per 25 minuti (assicuratevi dei tempi di cottura leggendo le istruzioni riportate sulla confezione del vostro cotechino precotto).

  2. In un piccolo paiolo portare l’acqua ad ebollizione, aggiungete il sale grosso e quindi versare la farina a pioggia mescolando continuamente (in modo da non formare grumi) prima con una frusta e poi con un cucchiaio di legno.

  3. Cuocete per 6-10 minuti (assicuratevi che i tempi di cottura riportate sulla confezione della vostra farina corrispondano).

  4. Quando la polenta sarà cotta, versatela in una leccarda da forno precedentemente unta con un poco di olio e livellatene la superficie: dovrete fare uno strato alto circa 2 centimetri. Lasciate raffreddare completamente.

  5. Tagliate la polenta a cubetti di circa 2 centimetri per lato.

    In un pentolino scaldate l’olio di semi di girasole e friggete i cubetti di polenta per qualche minuti. I cubetti dovranno essere ben dorati. Aiutandovi con una schiumarola mettete i cubi di polenta fritta su della carta assorbente per asciugarne l’olio in eccesso.

  6. Quando il cotechino sarà cotto, estraetelo dalla busta stando attenti a non scottarvi; lasciatelo intiepidire e tagliatelo a cubetti regolari di due centimetri di lato.

  7. Ora potete comporre gli spiedini: infilzate un cubetto di polenta, uno cubetto di cotechino, un pomodoro secco, una foglia di basilico e in ultimo ancora un cubetto di polenta fritta. Procedete in questo modo per tutti gli spiedini. 

  8. Scaldate la vellutata agli asparagi DimmidiSì e servitela con i golosi spiedini di polenta fritta e cotechino.

Vellutata di asparagi con spiedini


Scopri altre ricette

Torta salata con riduzione di vellutata di carciofi Torta salata con riduzione di vellutata di carciofi
La vellutata di carciofi ha un sapore unico, una ricetta raffinata..
Falafel di lenticchie con crema di zucca e carote Falafel di lenticchie con crema di zucca e carote
La vellutata di zucca è un piatto della tradizione che non può..
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice