Castagnole di Carnevale

di in Dolci di Carnevale

Le castagnole sono uno dei dolci più tipici del Carnevale, molto apprezzato nelle sue diverse varianti. La ricetta presentata di seguito è quella originale, semplicissima da realizzare in casa, ma potete provare anche le castagnole ritte alla ricotta o quelle bagnate all’achermes.

Ingredienti

  • 370 g di farina
  • 80 g di zucchero
  • 3 uova
  • 60 g di burro
  • 1 cucchiaino da caffè di lievito vanigliato
  • 1 limone grattugiato
  • zucchero a velo
  • sale
  • olio per frittura
Guarda altre ricette con: burro, farina, uova
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    3 Minuti
  • Dosi:
    40 castagnole
  • Difficolta:
    Facile
  • Calorie:
    250

Videoricetta

Come preparare facilmente le castagnole di Carnevale

In una terrina ammorbidite il burro, incorporate lo zucchero e poi le uova, una alla volta. Aspettate che si amalgami bene l’uovo prima di passare al successivo.

Mescolate e unite anche la buccia grattugiata del limone, un pizzico di sale e tanta farina quanto basta ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Alla fine aggiungete il lievito setacciato.

Staccate con le mani dall’impasto dei piccoli pezzetti e formateci delle palline.

Friggete le castagnole in abbondante olio bollente fino a che non assumono un bel colore dorato.

Toglietele dall’olio con l’aiuto di una schiumarola e mettetele ad asciugare su carta assorbente.

Prima di servirle, spolveratele con zucchero a velo o con quello semolato.

In molte regioni è comune accompagnarle con uno squaglio di cioccolato fondente nel quale intingerle mano mano che si mangiano.

Ricetta castagnole Carnevale

Ricetta castagnole Carnevale


i commenti alla ricetta305 Commenti
  1. Silvia Paolo26/02/2017 a 14:58Rispondi

    Quando friggo le castagnole dopo poco l olio inizia a fare schiuma e succede anche che mi es e dalla padella! Un dusastro! Qualcuno ha dei consigli, ? Grazie

    • Ricette della Nonna27/02/2017 a 09:28Rispondi

      Ciao Paolo, friggine poche alla volta e controlla la temperatura dell’olio. Potrebbe essere troppo alta. Deve stare tra i 170 e i 180 gradi.

  2. Marcella Gavazzi26/02/2017 a 09:48Rispondi

    Fatte adesso!!! Complimenti, sono venute buonissime! Grazie!!!

  3. Silvia Bodini25/02/2017 a 22:23Rispondi

    Che tipo di olio devo usare per friggerle???

  4. Miceli Calogero Antonino25/02/2017 a 12:20Rispondi

    TUTTO VA PERSONALIZATO.

  5. Barbara Rossi24/02/2017 a 21:12Rispondi

    ciao vorrei sapere si possono mettere nell’impasto pinoli e uvetta?

  6. Joe Perrone24/02/2017 a 17:42Rispondi

    posso sostituire olio al burro? e quale quantita? grazie

commenta la ricetta

Rispondi

Ricette con le fragole facili e veloci
Ricette con i carciofi semplici e veloci
Ricette con gli asparagi facili e veloci
Come preparare torte semplici
Ricette per le cheesecake facili e veloci
Ricette con la zucca
Ricette con le zucchine facili e veloci
Ricette con le melanzane facili e veloci
Ricette con i peperoni facili e veloci
Ricette con le mele facili e veloci
Ricette con le patate facili e veloci
Ricette con la Nutella facili
Ricette per le polpette facili
Ricette per biscotti semplici
Ricette torte salate facili
Ricette per muffin semplici

Torta pasqualina

Torta pasqualina

Tiramisù classico al mascarpone

Tiramisù classico al mascarpone

Crema pasticcera classica

Crema pasticcera classica

come fare gli spaghetti alla carbonara

Spaghetti alla carbonara

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato

Torta al formaggio

Torta al formaggio