Marmellata di ciliegie

Ingredienti

  • 2 kg di ciliegie
  • 750 gr di zucchero
  • 1 limone
Guarda altre ricette con:ciliegie limone zucchero
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Difficolta':
    Facile

Come conservare le nostre amate ciliegie? Facendo una bella marmellata!

Questa ricetta prevede poco zucchero, se vi piace più dolce potete aggiungerne fino a allo stesso peso delle ciliegie. La dolcezza finale dipende sopratutto dalla qualità del frutto che avrete a disposizione.

Preparazione

Lavate, snocciolate e tagliate a metà le ciliegie. Versatele in una pentola abbastanza ampia e dai bordi alti.

Aggiungete il succo di limone e cuocete per 20 minuti girando con un cucchiaio di legno o una spatola.

Aggiungete lo zucchero e continuate a cuocere mescolando di tanto in tanto, cercando di schiacciare il più possibile con il mestolo le ciliegie. Di tanto in tanto togliete la schiuma che si formerà in superficie con l’aiuto di una schiumarola.

Non appena le ciliegie si saranno sfaldate bene passate, col passaverdura con il dischetto a fori medi, le ciliegie ancora calde. In questo modo si otterrà una marmellata liscia, ma con molto scarto. Se la si preferisce a pezzi, saltate questo passaggio e continuate col punto seguente.

Rimettete a bollire la marmellata per 1 ora, 1 ora e mezzo girando frequentemente fino a che non si sarà addensata per bene. Per capire quando è pronta basta metterne un cucchiaino su di un piatto, inclinarlo e vedere come scivola via. Se è pronta non deve scivolare via velocemente.

marmellata ciliegie nonna

marmellata ciliegie nonna

marmellata ciliegie nonna

marmellata ciliegie nonna

Sterilizzate i vasetti dove verserete la marmellata.

marmellata ciliegie nonna

Versate la marmellata nei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudeteli e metteteli a raffreddare capovolti per creare il sottovuoto. Una volta freddi, conservateli in un luogo fresco e buio.

Per una marmellata di ciliegie un pò differente aggiungete qualche goccia di essenza di mandorle o di  Kirsh.

Potete consumare la vostra marmellata di ciliegie sopra una fettina di pane oppure potete utilizzarla per un fare un bel dolce come la sbriciolata alle ciliegie.

Marmellata di ciliegie

Ingredienti principali della ricetta:
  • ciliegie
  • limone
  • zucchero

26 Commenti

  1. Caterina Tancredi02/09/2016 a 11:09Rispondi

    si molto mi ricorda quelle fatte da mia madre

  2. Carla Passoni04/08/2016 a 15:48Rispondi

    Ho fatto la marmellata con le prugne nere del mio orto, ma è venuta un po densa, troppo densa, si può rimediare?

    • Giulio Rossi04/08/2016 a 21:25RispondiAutore

      Ciao Carla, si aggiungere un pochino di acqua per raggiungere la consistenza desiderata.

  3. maria27/06/2016 a 17:59Rispondi

    posso sostituire le amarene alle ciliegie o c’è una ricetta diversa? grazie e chiedo se qualcuno ha altre ricette per consumare amarene

  4. Sara08/06/2016 a 22:16Rispondi

    Fatta oggi proprio con le ultime appena raccolte.
    Favolosa 🙂

    • Alessandra Rossi09/06/2016 a 22:35Rispondi

      😉

  5. Roberta Massa Pirrone30/05/2016 a 07:35Rispondi

    Buongiorno! Vorrei sapere entro quanto consumare la marmellata. Grazie

    • Sara08/06/2016 a 22:22Rispondi

      Ciao Roberta! Io le mie confetture, quelle che preparo io, le consumo tutte entro un anno. Ma in realtà dipende dalla quantità di zucchero o dolcificante sostitutivo che hai utilizzato.
      Per quanto riguarda il barattolo una volta aperto, di solito 2 settimane.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Omini di pan di zenzero

Biscotti omini di pandizenzero

Antipasti per Natale e Capodanno

Antipasti freddi di Natale e Capodanno

Arrosti di Natale

Arrosti di Natale

Ricette di pesce di Natale e Capodanno

30 Ricette di pesce per Natale e Capodanno

Dolci di Natale

10 dolci di Natale più buoni

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato