Polpettone al forno

di in Secondi di carne

Il polpettone è un piatto che si prepara velocemente, costa poco ed è di gradimento sia agli adulti che ai bambini.

Quella che trovate di seguito è la ricetta base del polpettone al forno, ma le varianti specie di quello ripieno sono tante: ripieno con sottiletta e prosciutto, ripieno con spinaci e provola e tante tante altre.

Ingredienti

  • 400 gr di macinato di manzo
  • 400 gr di macinato di vitella
  • 1 uovo
  • 70 gr di parmigiano
  • 200 gr di mollica di pane
  • 1/2 bicchiere di latte
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • pangrattato q.b.
  • qualche rametto di rosmarino
Guarda altre ricette con: carne, pane, pangrattato, parmigiano
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    1 ora circa
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficolta:
    Facile
  • Calorie:
    320

Videoricetta

Come preparare il polpettone al forno

Fate ammorbidire la mollica di pane (o di pancarrè se non avete del pane) con il latte. Prima di utilizzarla nell’impasto del polpettone, strizzatela bene.

In una terrina abbastanza grande mischiate tutti gli ingredienti insieme: i due macinati, la mollica del pane, il parmigiano grattugiato, l’uovo e il prezzemolo sminuzzato. Salate e amalgamate il tutto. Aggiungete poco alla volta del pangrattato fino a che il composto non risulterà compatto, ma ancora sufficientemente morbido.

La prova che potete fare, per vedere se aggiungere ancora pangrattato, è quella di prendere una grossa parte di impasto in mano e tenerla in verticale verso il basso. Dovrà rimanere compatta e non rompersi immediatamente. Fate attenzione a non eccedere: aggiungendo troppo pangrattato il polpettone verrà troppo duro.

Date al polpettone la forma e la grandezza desiderata ponendolo su un foglio di carta forno. Una volta data la forma, arrotolate la carta forno a formare una grossa caramella e mettete il polpettone in frigorifero a riposare.

polpettone forno patate polpettone forno patate

Dopo un’oretta riprendetelo, togliete la carta forno e fatelo rotolare in un piatto con del pangrattato.

Disponetelo in una teglia da forno, ricopritelo con un filo di olio e profumatelo con qualche rametto di rosmarino. Cuocete in forno a 200° fino a che non diventa bello dorato. Ci potrebbero volere dai 40 minuti ai 60 minuti.

Sfornatelo e fatelo raffreddare prima di tagliarlo a fettine e servirlo.

Come detto all’inizio questa è la versione classica del polpettone, senza l’aggiunta di farciture. Il polpettone però si presta a tantissime varianti: potete aggiungere la salsiccia o la mortadella nell’impasto per renderlo più saporito fino a farcirlo a vostro gusto, per esempio con zucchine e provola.

Non potete preparare un polpettone senza accompagnarlo con delle patate al forno.

Ricetta polpettone della nonna

55 Commenti
  1. sandro11/02/2017 a 11:33Rispondi

    Salve, io ho fatto il polpettone classico ma l’ho totalmente ricoperto con striscette di guanciale e infornato senza olio ma con un bicchiere di vino bianco. E’ venuto buono, tu che ne pensi?
    Grazie

    • Giulio Rossi11/02/2017 a 11:51RispondiAutore

      Pensiamo che se è venuto buono, è buono e sei stato bravo! 🙂

  2. Lucy J VanNorstrand09/01/2017 a 21:06Rispondi

    I was looking for the stuffed meatloaf, but another recipe for meatloaf is always welcome in any event. THANK YOU.

  3. Tiziana26/11/2016 a 22:40Rispondi

    Sì bella ricetta

  4. Matteo23/09/2016 a 14:22Rispondi

    Posso impastarlo stasera metterlo in frigo e cuocerlo domani grazie.

  5. ileana17/05/2016 a 16:06Rispondi

    troppo buono io l’ultima volta l’ho farcito con carote e prosciutto

    • Alessandra Rossi17/05/2016 a 22:23Rispondi

      brava Ileana!

  6. Patrizia Grilli17/05/2016 a 09:44Rispondi

    Ciao. Volevo chiederti se posso cuocere il polpettone avvolto nella carta forno.Grazie

    • Alessandra Rossi17/05/2016 a 12:48Rispondi

      si certo

  7. Max12/05/2016 a 11:50Rispondi

    L’ ho fato proprio stamattina per consumarlo questa sera, io però l’ho farcito con una frittata insaporita con il cipollotto fresco……-
    spero sia buono ,è la prima volta che mi cimento con questo piatto.
    saluti

    • Alessandra Rossi13/05/2016 a 10:41Rispondi

      facci sapere!

  8. Giulio Cesare Rubello30/08/2015 a 18:22Rispondi

    Grazzie mille ! Questo polpettone è veramente meraviglioso! Mi fa ricordare tante belle cose in casa della mia Nonna! Sono passati più di sessanta anni !

    • Alessandra Rossi31/08/2015 a 17:23Rispondi

      grazie a te!!

  9. emy30/04/2015 a 22:53Rispondi

    Eccoci di nuovo,buonasera!è la seconda volta che preparo il vostro polpettone,lo sapete xche??perche’e ‘una bombaaa!!!buonissimo veramente. Grazie grazie mille

    • Alessandra Rossi01/05/2015 a 12:14Rispondi

      Grazie Emy!!!! Attenta a non far esplodere la cucina 😉

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette di Carnevale facili e veloci
Ricette per la festa del papà
Ricette per la festa della donna
Ricette con la zucca
Come preparare torte semplici
Ricette per le cheesecake facili e veloci
Ricette con le zucchine facili e veloci
Ricette con le melanzane facili e veloci
Ricette con i peperoni facili e veloci
Ricette con le mele facili e veloci
Ricette con le patate facili e veloci
Ricette con la Nutella facili
Ricette per le polpette facili
Ricette per biscotti semplici
Ricette torte salate facili
Ricette per muffin semplici

bignè di San Giuseppe

Bignè di San Giuseppe

10 Migliori dolci di Carnevale

Dolci di Carnevale

Tiramisù classico al mascarpone

Tiramisù classico al mascarpone

Chiacchiere di Carnevale

Chiacchiere di Carnevale

Graffe di Carnevale

Graffe di Carnevale

Crema pasticcera classica

Crema pasticcera classica

Frittelle di mele

Frittelle di mele

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato

Frittelle di riso di San Giuseppe

Frittelle di riso di San Giuseppe