Pasta con le sarde

di in Primi Piatti

La pasta con le sarde è un primo piatto originario di una delle regioni più belle d’Italia: la Sicilia. Il consiglio è quello di visitarla raggiungendola con un traghetto o un’aereo fino a Catania o a Palermo e da lì prendere a noleggio un auto per un viaggio itinerante tra i luoghi, i profumi e i sapori di questa meravigliosa terra.

In questo viaggio avrete la possibilità di apprezzare le prelibatezze gastronomiche di questa regione dalle più famose come gli arancini, le panelle, la cassata, i cannoli, gli spaghetti ai ricci passando a quelle meno conosciute come il panino con la milza (pani ca meusa) o gli sfinciuni di San Vito.

Ingredienti

  • 300 gr di spaghetti
  • 250 gr di sarde
  • 100 gr di finocchio
  • 3 acciughe salate
  • 50 gr di pinoli
  • 30 gr di uva passa
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 100 ml di vino bianco
  • 1 cipolla piccola
  • 4 cucchiai di farina di semola
  • olio extravergine d'oliva qb
  • sale qb
  • pepe nero qb
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    10 minuti
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Come fare la pasta con le sarde

  1. Pulite bene le sarde, privandole della testa e delle interiora. Apritene 4 a libretto (serviranno per la decorazione finale) e sfilettate tutte le altre.

  2. Dopo averli puliti, lessate i finocchi in abbondante acqua bollente. Una volta cotti tritateli, tenendo l’acqua di bollitura da parte.

  3. In una padella preparate un soffritto con la cipolla affettata e qualche cucchiaio di olio, quindi aggiungete le acciughe fino a farle sciogliere. Aggiungete anche i filetti di sarda spezzettati e sfumate con il vino bianco facendolo evaporare a fuoco alto.

  4. A questo punto aggiungete i pinoli, l’uva passa e il finocchio tritato. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco lento per una decina di minuti.

    Cuocete la pasta nell’acqua di bollitura dei finocchi.

  5. Passate le sarde, che avevate aperto a libretto e conservato in precedenza, nella farina di semola rimacinata e friggetele nell’olio bollente dorandole per bene su tutti i lati.

  6. Tostate in un padellino il pane grattugiato con qualche cucchiaio d’olio.

    Scolate a questo punto la pasta, unitela al condimento con le sarde e mantecate bene il tutto con un mestolo d’acqua di cottura. Impiattate, spolverate con il pangrattato tostato, decorate con una sarda fritta, un po’ di ciuffetti di finocchio e servite in tavola la pasta con le sarde.

Pasta con le sarde ricette e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè