Zucca fritta

di in Contorni

La zucca fritta è una ricetta davvero facile e veloce da cucinare. Nonna prepara la zucca in questo modo quando sa che i suoi ospiti vogliono stare attenti alla linea e quindi al posto delle classiche patatine fritte a bastoncino serve questo contorno ugualmente gustoso.

Il suo tocco segreto è rappresentato da un mix di sale e spezie che donerà alla zucca fritta un sapore più deciso, che ben si sposerà con il sapore dolce della zucca.

Questa ricetta è senza uova e farina, ma potete tranquillamente provare anche la versione della zucca fritta in pastella.

Ingredienti

  • 500 gr di zucca gialla già pulita
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 pizzico di pepe
  • 0.5 cucchiaino di rosmarino secco
  • 0.5 cucchiaino di origano secco
  • 0.5 cucchiaino di senape in polvere
  • 1 l di olio di arachide per friggere
  • Tempo Preparazione: 10 Minuti
  • Tempo Cottura: 50 Minuti
  • Dosi: 4 Persone
  • Difficoltà: Facile

Come fare la zucca fritta

  1. Scaldate il forno a 100° in modalità ventilato.

    Riducete la zucca a bastoncini spessi almeno 1 cm. Riponeteli su una teglia. Infornate e lasciate asciugare la zucca in forno per almeno 45 minuti. Se incominceranno a scurirsi troppo, abbassate la temperatura a 80°. Una volti pronti, lasciateli raffreddare a temperatura ambiente.

  2. Scaldate l’olio per friggere e nel frattempo preparate il sale aromatizzato: mescolate il sale con la paprika, la senape, il pepe e le erbe aromatiche (origano e rosmarino).

  3. Friggete i bastoncini di zucca, pochi per volta. La cottura è davvero veloce. Una volta pronti, raccoglieteli con un mestolo forato e asciugateli con della carta assorbente da cucina.

  4. Servite subito la zucca fritta e condite con il sale aromatizzato alle spezie.

Se vi piace la zucca ma pensate alla linea e pensate che il fritto sia troppo calorico, non rinunciate a cucinarla e provate la zucca al forno.

Foto zucca fritta

La Videoricetta Top