Confettura di castagne

di in Conserve&Confetture

Ingredienti

  • 1,4 kg di castagne
  • 1 kg di zucchero a velo
  • 1 bacca di vaniglia
Guarda altre ricette con:castagne vaniglia zucchero
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Difficolta':
    Normale
  • Costo:
    Alto

Siete così fortunati da essere andati per castagne e, magari, di averne anche raccolte davvero tante? Ecco un modo per conservarle, grazie alla confettura di castagne. Potete anche utilizzarle per fare dei dolci come la torta marmorizzata o il montebianco, oppure per un’ottima zuppa autunnale.

Procedimento

Prendete le castagne e praticateci un taglio sulla superficie con il coltello: mettetele in una pentola colma d’acqua fredda. Portate a ebollizione e lasciate bollire per 2 minuti.

Spegnete sotto il fuoco e lasciate intiepidire l’acqua per una decina di minuti prima di toglierle dalla pentola: spellatele ancora calde e rimettetele nuovamente in una casseruola piena di acqua fredda. Cuocete per altri 40 minuti.

In una casseruola mettete un po’ d’acqua fredda (davvero poca, ne bastano 150 ml) e lo zucchero: cuocete a fuoco dolce fin quando non si formerà uno sciroppo e proseguite la cottura a fuoco vivo per circa 5 minuti.

Sbucciate le castagne e passatele in un mixer per creare un purè. Versate il tutto in una casseruola, aggiungeteci lo sciroppo e la stecca di vaniglia tagliata a pezzi: accendete il fuoco e cuocete per 20 minuti da quando il composto torna a bollire. Mescolate con un cucchiaio di legno per evitare che la confettura si attacchi.

Quando la confettura è pronta, eliminate la bacca di vaniglia e versatela, ancora calda, nei vasetti precedentemente sterilizzati. Chiudete i brattolini con il loro tappo a vite e capovolgeteli.

Una volta che si saranno freddati girateli e conservateli in un luogo buio e fresco.

Confettura di castagne

Ingredienti principali della ricetta:
  • castagne
  • vaniglia
  • zucchero

2 Commenti

  1. marilena22/11/2015 a 09:29Rispondi

    Pan Giallo

    Facile da preparare,forse un pò caro.

  2. gianluca dorascenzi01/11/2015 a 23:25Rispondi

    Fatta con un po di pazienza ma ne è valsa la pena ma soprattutto genuina e buonissima

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Omini di pan di zenzero

Biscotti omini di pandizenzero

Antipasti per Natale e Capodanno

Antipasti freddi di Natale e Capodanno

Arrosti di Natale

Arrosti di Natale

Ricette di pesce di Natale e Capodanno

30 Ricette di pesce per Natale e Capodanno

Dolci di Natale

10 dolci di Natale più buoni

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato