Brioche soffice

di in Dolci e dessert

La brioche, un grande classico che non stanca mai. Chi non vorrebbe svegliarsi la mattina e trovare la tavola imbandita con una soffice, invitante e profumata brioche?

Ingredienti

  • 295 gr farina 0
  • 65 ml latte tiepido
  • 6 gr lievito di birra
  • 30 gr di zucchero canna
  • 2 uova + 1 tuorlo per spennellare
  • 60 gr burro
  • un pizzico di sale
Guarda altre ricette con: burro, farina, latte, lievito di birra, sale, uova, zucchero
  • Tempo Preparazione:
    25 Minuti
  • Tempo Cottura:
    30 Minuti
  • Tempo Riposo:
    4 ore
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Sciogliete il lievito nel latte a temperatura ambiente e aggiungete progressivamente la farina e lo zucchero, poi unite le uova sbattute e infine il pizzico di sale e il burro ammorbidito.

Impastate fino ad ottenere un composto liscio e tiepido, quindi copritelo con un canovaccio umido e lasciate lievitare fino a che non avrà raddoppiato il suo volume.

Riprendete l’impasto, formateci un rettangolo alto 1 cm, arrotolatelo su se stesso a formare un filone lungo, quindi piegatelo a metà e attorcigliatelo su se stesso tenendo un capo fermo.

Imburrate lo stampo e foderatelo con carta forno, riponeteci la treccia e mettete lo stampo in forno ( il forno deve essere spento, ma con la luce accesa) e lasciate lievitare finchè l’impasto non raggiungerà il bordo dello stampo.

A questo punto toglietelo dal forno e portatelo a 170 °C, quindi infornate per circa 30 minuti, spennellando prima la superficie della brioche con il tuorlo sbattuto diluito con un pò di latte.

Sfornate e aspettate almeno cinque minuti prima di togliere la brioche dallo stampo, quindi ponetela su una gratella e lasciatela raffreddare completamente prima di consumare.

Foto brioche soffice


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Non vedo l'ora di farli... e di mangiarli!!!!

Carmi

2
Alessandra Rossi

com'è andata?

3

Un'alternativa alle uova?

Autore4
Ricette della Nonna

L'alternativa alle uova, è la lecitina di soia.

5
Francesco Putignano

volevo sapere se questa ricetta è la stessa delle trecce con granella di zucchero che troviamo al bar

6
Ricette della Nonna

Francesco Putignano Abbiamo pronta la ricetta, ma la pubblicheremo nei prossimi giorni. 🙂

7
Francesco Putignano

Ricette della Nonna hai una ricetta

8
Ricette della Nonna

No, quello dovrebbe essere il krantz.

9

Come posso modificare questa splendida ricetta x farla diventare senza glutine?....posso aggiungere la fecola di patate?....

10
Alessandra Rossi

il modo più semplice è utilizzare la farina senza glutine

11

Ma buonaaaaaaaa questa mega brioches! !!! Grazie "Nonna" grazie di cuore!

Carica altri commenti