Cenone di Natale: le dieci migliori ricette

di in Le 10 Migliori ricette di...

Il cenone di Natale è, per tradizione, la cena della Vigilia ovvero il 24 dicembre. Si tratta di un’abitudine che non è uguale in tutto il mondo e, addirittura, che varia anche in Italia da regione a regione.

Per alcuni infatti quella della Vigilia è una cena “come tutte le altre”, mentre in tanti casi è la vera e propria introduzione al triduo di pranzi e cene che ci porta dritti fino al giorno di Santo Stefano.

Coloro che rispettano la tradizione, come del resto avviene soprattutto nell’Europa del Nord, preferiscono quasi sempre un menù di magro, ovvero senza ingredienti e ricette a base di carne.

Di seguito, Nonna ha raccolto per te dieci ricette – tra antipasti, primi, secondi e dolci – che rappresentano la summa della cena della Vigilia in tavola.

Nel cenone di Natale non possono mancare un po’ tutti quei piatti di pesce, dagli antipasti ai secondi piatti, che arricchiscono il menù festivo con leggerezza e gusto.

Nella tradizione romana si impiega molto il fritto misto (con verdura, erbe aromatiche e pesce), mentre al Sud Italia si impiega l’anguilla (o capitone).

Antipasti per il cenone di Natale

Gli antipasti del cenone di Natale si preparano impiegando soprattutto il pesce: baccalà, salmone (sia semplice che affumicato) e anguilla, ma anche alici e acciughe che vengono servite sottolio o sottaceto.

Immancabili le verdure pastellate e fritte, i crostini e le bruschette con i paté.

Primi piatti

Un primo piatto di pesce è davvero il modo migliore per portare sulla tavola del cenone di Natale tutto il buono del mare. Si può scegliere di preparare un piatto di pasta, come ad esempio degli sfiziosi spaghetti con tonno e pistacchi oppure affidarsi agli immancabili risotti: alla pescatora o alla crema di scampi.

Secondi piatti

I secondi piatti del cenone di Natale sono un elogio alla cottura al forno. Spesso, anche per ottimizzare il tempo, le mamme e le nonne preparano orate, spigole, salmoni e trote da servire al cartoccio, oppure in crosta di sale e di verdure, per tanto sapore in più. Non mancano ovviamente le fritture di pesce (soprattutto calamari) e i piatti in umido, come ad esempio seppie e piselli.

Dessert per il cenone di Natale

Natale vuol dire panettone e pandoro. Sono loro i veri protagonisti tra i dessert del periodo di festa, ma per portarli sulla tavola del Cenone di Natale bisogna fare qualcosa in più. Ecco allora che Nonna ti propone due varianti con una golosa farcitura, al mascarpone e all’arancio. A te la scelta!

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice